/ Politica

Politica | 15 aprile 2024, 12:10

Patto di collaborazione tra Torino e la coreana Gwnagju: al MAO una nuova sezione

Le due realtà intrattengono rapporti da oltre un ventennio

Patto di collaborazione tra Torino e la coreana Gwnagju: al MAO una nuova sezione

Patto tra la Città di Torino e la coreana Gwangju con l'obiettivo di sviluppare le relazioni economiche anche attraverso la collaborazione culturale, turistica e accademica. Questa mattina in Sala Colonne il sindaco Stefano Lo Russo ed il collega Kang Gi Jung hanno sottoscritto un'intesa tra le due realtà.

"Le nostre Città - ha osservato il sindaco Stefano Lo Russo - intrattengono rapporti di amicizia e collaborazione da oltre un ventennio: il patto di oggi intende ribadire la nostra volontà di puntare sulla promozione dei rapporti"

Il naufragio del traghetto

Domani si ricorda il naufragio del traghetto Sewol al largo dell’isola di Donggeocha, nel sud della Repubblica Coreana, che causò oltre 300 vittime, la maggior parte delle quali adolescenti e studenti. Questa mattina il sindaco di Torino ha voluto ricordare questo tragico avvenimento, di cui domani 16 aprile si celebra il decimo anniversario.

Nel MAO nuova sezione

Torino ospita l'Associazione degli artisti coreani in Italia ARCOI: sul territorio è presente anche l'Associazione Itako, nata per promuovere iniziative di scambio e approfondimenti culturale tra Italia e Corea del Sud.

Prima dell'incontro in Sala Colonne, le delegazione guidata dal sindaco di Gwangiu si è recata al MAO per la firma di memorandum of understandin,  che prevede l'apertura nel nostro museo di una sezione dedicata alla Corea.

Cinzia Gatti

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium