ELEZIONI REGIONALI
 / Eventi

Eventi | 19 aprile 2024, 11:22

Il Festival CinemAmbiente partecipa alla Planet Week

Lunedì 22 aprile anteprima del film Afrin nel mondo sommerso alla presenza del regista Angelos Rallis e della giovane protagonista

Il Festival CinemAmbiente partecipa alla Planet Week

Il Festival CinemAmbiente partecipa alla Planet Week

Il Festival CinemAmbiente partecipa alla Planet Week, l’ampio palinsesto di eventi che dal 20 al 28 aprile faranno da prologo al G7 Clima, Energia e Ambiente (28 - 30 aprile, Reggia di Venaria) e che sono organizzati a Torino e in altri Comuni del Piemonte dal Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica con il programma “Connect4Climate” di Banca Mondiale.

In sintonia con le tematiche che saranno affrontate da plurimi punti di vista nel corso della settimana ‒ l’azione per il clima, l’economia circolare, le energie rinnovabili, l’acqua e il trasversale impegno dei giovani su tutti questi argomenti ‒ il Festival proporrà, per diverse tipologie di pubblico, quattro proiezioni speciali, ad ingresso gratuito, alla Multisala Cinema Massimo.

 

Per la cittadinanza, lunedì 22 aprile (alle 20.30) verrà proiettato, in anteprima sull’uscita in sala, il film Afrin nel mondo sommerso, distribuito in Italia da The Piranesi Experience. Coproduzione franco-greca, il lungometraggio sarà proiettato alla presenza del regista Angelos Rallis e della giovane protagonista Afrin Khanom, che il film, sfumando i contorni tra documentario e fiction, segue dall’adolescenza alla maggiore età. Insieme cronaca sconvolgente dell’emergenza ambientale e immersiva storia di formazione, Afrin racconta infatti il coraggioso viaggio della speranza di una dodicenne del Bangladesh, che, abbandonata la sua isola devastata dalle inondazioni, affronta i pericoli e le avventure della metropoli per ritrovare a Dhaka, tra milioni di rifugiati climatici, il padre mai conosciuto...

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium