/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 30 maggio 2024, 10:45

Al via Consonanze: una rassegna di incontri su donne, diritti, migrazioni

Dal 4 giugno da Decoratori e Imbianchini

Al via Consonanze: una rassegna di incontri su donne, diritti, migrazioni

Dal 4 giugno, gli spazi di Decoratori e Imbianchini, luogo simbolo della cultura cooperativa e sociale torinese ospitano la rassegna “Consonanze”, un progetto socio-culturale promosso dall’associazione Fa Bene e S-nodi, con la direzione artistica di Simone Campa, che unisce musica, parole e cibo per parlare di donne, migrazioni e diritti, attraverso un’esperienza interculturale e di condivisione, nell’ambito di “Road to Terra Madre”, il viaggio di incontri che culminerà con “Terra Madre Salone del Gusto” a settembre.

Con l’Orchestra Terra Madre ad animare ogni appuntamento insieme alla Compagnia teatrale Asterlizze, Consonanze trasforma ogni evento musicale in un'occasione per esplorare racconti, narrazioni e riflessioni sulle sfide affrontate dalle donne migranti, sulla strada della piena inclusione nel luogo in cui vivono.

Quattro sono le parole chiave intorno alle quali si articoleranno quindi gli appuntamenti per comporre un “discorso collettivo”, culturale e sociale: donne, migrazioni, lavoro, cura della terra. Ogni giornata vedrà diverse realtà, locali, nazionali e internazionali, coinvolte e protagoniste dello scambio di esperienze.

Attraverso la convergenza di tradizioni musicali diverse dell’Orchestra Terra Madre, gli interventi e letture delle attrici della compagnia teatrale Asterlizze e la condivisione di storie personali, “Consonanze" offre una prospettiva approfondita sulle tematiche cruciali del nostro tempo: dalle migrazioni e la memoria collettiva alla sfida di vedere riconosciuta la propria storia e le proprie capacità.

Accompagnata da un'apericena a buffet che celebra i sapori della tradizione piemontese che si intreccerà con diverse tradizioni gastronomiche, la rassegna “Consonanze” crea uno spazio di convivialità e connessione autentica.

La rassegna inizia martedì 4 giugno, con una serata in collaborazione con Mercato Circolare e con la partecipazione di Eleonora Casetta e Nadia Lambiase autrici di “L'economia della ciambella spiegata alle bambine e ai bambini”, in occasione della Giornata mondiale dell’ambiente. Seguirà la musica dell’Orchestra Terra Madre e di AنS (shamss collective).

La serata entrerà a far parte del programma formativo della prima Community Engagement Summer School organizzata da S-nodi, scuola internazionale di Sostenibilità Sociale organizzata da S-nodi: parteciperanno 30 studenti provenienti da Paesi Europei, ricercatori e esperti di coinvolgimento di comunità. Gli interventi della serata saranno pertanto in inglese.

Saranno presenti le pratiche torinesi portate a modello nella Summer School: Social Community Theatre, Fondazione Time 2, Costruire Bellezze (Politecnico di Torino), Università di Torino, Dipartimento di Management.

Consonanze continuerà per altri 3 appuntamenti, 25 giugno, 9 luglio, 17 settembre, presso Decoratori e Imbianchini e un appuntamento conclusivo, domenica 29 settembre, nell’ambito di Terra Madre Salone del Gusto.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium