/ Cronaca

Cronaca | 16 aprile 2019, 13:03

La droga era nascosta nell’evidenziatore, arrestato a Torino cittadino senegalese

Il fatto avvenuto in corso Brescia all'angolo con via Bologna

La droga era nascosta nell’evidenziatore, arrestato a Torino cittadino senegalese

Con uno stratagemma, era quasi riuscito ad aggirare il controllo di Polizia. Il cittadino senegalese, quarantunenne, si trovava in corso Brescia, angolo via Bologna, in atteggiamento sospetto.

Gli operatori della Squadra Volante lo fermavano per un controllo e rivolgevano particolare attenzione all’ombrello che l’uomo aveva con sé, non essendo raro che i pusher vi occultino sostanze stupefacenti. La perquisizione fino a quel momento dava esito negativo; gli agenti chiedevano al soggetto di fare qualche passo sul marciapiede ed in quel momento notavano che sotto il piede destro l’uomo nascondeva un evidenziatore, con ogni probabilità fatto cadere a terra appositamente qualche istante prima del controllo di polizia e poi coperto con la scarpa.

All’interno dell’evidenziatore, che era stato privato della cartuccia colorata, erano nascosti 8 ovuli di cocaina (peso 4,6 grammi).  L’uomo, che ha numerosi precedenti per spaccio di sostanze stupefacenti, reato per il quale ha finito di scontare una pena della reclusione in carcere nel febbraio 2019, privo di occupazione ed irregolare sul territorio nazionale,  è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium