/ Scuola e formazione

Scuola e formazione | 10 luglio 2019, 18:07

Le medie di Villar Perosa saranno a prova di terremoto grazie alla Regione

Assegnato un finanziamento di due milioni e 40mila euro. Il Comune lavora a un maxicantiere

Le medie di Villar Perosa saranno a prova di terremoto grazie alla Regione

“Siamo stati bravi a non intervenire parzialmente e aspettare” il sindaco di Villar Perosa Marco Ventre ha accolto con molta soddisfazione la notizia di un contributo di due milioni e 40mila euro per adeguare le scuole medie dal punto di vista antisismico, una cifra che copre l’80% dei costi.

Sulla scuola villarese sono già attivi due finanziamenti: uno di 60mila euro per le controsoffittature e uno superiore ai 500mila per l’efficientamento energetico: “Se avessimo già fatto quei lavori e poi avessimo dovuto rimetterci mano, sarebbe stato un problema” ragiona Ventre, che si complimenta con gli uffici. Villar Perosa aveva già sfiorato il finanziamento regionale lo scorso anno e ha preferito aspettare: “Ora possiamo programmare un cantiere unico”. I tempi sono ancora da stabilire, ma saranno comunque lunghi: “Chiederemo una proroga degli altri due contributi e ci concentreremo sulla progettazione – fa il punto Ventre –. Attendiamo che l’ufficio antisismico di Pinerolo dia il via libera al progetto, che sta vagliando”.

Il cantiere richiederà all’incirca un anno e le classi dovranno essere trasferite. La soluzione, molto probabilmente, sarà quella di impiegare l’ex scuola Riv, come fatto per le elementari.

Marco Bertello

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium