/ Eventi

Eventi | 15 agosto 2019, 09:30

Gambarotta a Exilles racconta la vicenda del "Colpo degli uomini d'oro"

Appuntamento alle 18 di venerdì 16 agosto nell'ambito di Festival Teatro & Letteratura a cura di Tangram Teatro

Gambarotta a Exilles racconta la vicenda del "Colpo degli uomini d'oro"

Venerdì 16 agosto, alle 18, Bruno Gambarotta presenta "Il colpo degli uomini d’oro" al Forte di Exilles, nell'ambito di Festival Teatro & Letteratura a cura di Tangram Teatro.

Il libro, edito da Manni, racconta la vicenda secondo la quale alla direzione delle Poste di Torino nei sacchi si trovano non denaro, ma fumetti di Topolino e pagine di libri scolastici tagliuzzati. È un romanzo giallo, ma soprattutto un episodio realmente accaduto. 

Bruno Gambarotta è nato ad Asti nel 1937, vive da sempre a Torino. Ha lavorato in Rai per quasi 40 anni, come autore e regista, conduttore e attore di serie televisive. Collabora con diverse testate giornalistiche tra cui La Stampa. Nella narrativa ha esordito nel 1977 con La nipote scomoda. In Il colpo degli uomini d’oro (Manni), Bruno Gambarotta ricostruisce la cronaca dettagliata del colpo sabaudo del secolo, una storia realmente accaduta che per molti mesi ha tenuto col fiato sospeso l'Italia. E lo fa lavorando sugli articoli della Stampa, intervistando avvocati e pubblici ministeri, studiando le carte del processo. Una appassionante vicenda di nera raccontata come un romanzo giallo, dove le cose non sono mai quelle che sembrano.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium