/ Eventi

Eventi | 16 settembre 2019, 13:31

Intervista a Larry Fink, leggendario fotografo statunitense

Appuntamento speciale a Camera, il 20 settembre alle 18

Intervista a Larry Fink, leggendario fotografo statunitense

 

Nuovo appuntamento per la stagione degli incontri con i protagonisti della fotografia internazionale a Camera - Centro Italiano per la Fotografia: venerdì 20 settembre alle 18 sarà ospite al Centro espositivo di Via delle Rosine a Torino il leggendario fotografo statunitense Larry Fink, autore della mostra Unbridled Curiosity, curata da Walter Guadagnini e visitabile fino al 29 settembre 2019.

Larry Fink, in dialogo con il direttore di Camera Walter Guadagnini, racconterà il suo personalissimo approccio alla fotografia, i momenti salienti della sua carriera e i tratti del suo lavoro che lo hanno reso noto in tutto il mondo come autore capace di mettere in evidenza l’anima dei soggetti ritratti.

Le grandi battaglie civili, i party esclusivi tra Hollywood e i grandi musei, la vita rurale, le palestre pugilistiche: nulla sfugge all’obiettivo di Fink. "La mia vita è una cascata di rivelazioni empatiche - dice Larry Fink. Una vita spesa cercando di costruire ponti tra le classi, le fatiche, i piaceri e le paure del dolore. Una vita trascorsa ad accumulare immagini che attestano un senso di meraviglia sensuale e sociale. Questo spettacolo è un viaggio sconnesso attraverso molte esperienze e sensazioni. È una testimonianza di curiosità sfrenata (Unbridled Curiosity)".

Larry Fink resterà a Camera tutto il fine settimana - 21 e 22 settembre - per condurre il workshop Open Heart, Open Eyes: Discovering the Intuitive che sarà una straordinaria opportunità per un intenso confronto e pratica con uno tra i più acuti interpreti della società statunitense che, a partire degli anni ’60, ha saputo raccontare con grande capacità interpretativa e straordinaria empatia con i soggetti fotografati i vizi della borghesia e, con la stessa intensità, le virtù racchiuse nella quotidianità degli ultimi. Dotato di un geniale senso di improvvisazione e composizione Larry Fink condividerà la sua personale visione della fotografia nei due giorni di workshop.

Intervengono all’incontro del 20 settembre: Larry Fink, Fotografo; Walter Guadagnini, Direttore di Camera.

 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium