/ Eventi

Eventi | 14 novembre 2019, 07:19

La torinese Lisa Barillà vince il Macchianera Internet Awards 2019

La manifestazione si è tenuta a Perugia nei giorni scorsi e ha messo in evidenza i migliori siti tematici italiani

La torinese Lisa Barillà vince il Macchianera Internet Awards 2019

Sabato scorso, 9 novembre a Perugia, si è svolto l’Oscar della rete ai migliori siti tematici italiani ovvero i Macchianera Internet Awards 2019.

31 i vincitori della 14° edizione dei MIA, Lisa Barillà ha vinto il premio con la tematica LGBT arrivando davanti a tutti i finalisti.

Lisa Barillà si è vista assegnare il premio alla pari di Fiorello, Rovazzi, Radio Deejay, l'Ansa, Benedetta Rossi, Clio MakeUp e Wikipedia.

Nata nel 1988, torinese doc, da circa 15 anni coltiva la passione del wedding fino a farla diventare la sua attività primaria.

"sono stata invitata a Perugia, presso il teatro Morlacchi in rappresentaza della redazione come finalista del sito lgbtitalia.it, realtà con la quale collaboro e gestisco la sezione wedding da alcuni anni, sono scesa a Perugia con il mio bimbo"

Lgbtitalia.it nasce nel 2012 e dopo diversi piazzamenti 3° – 4°  e 1° posto l'anno scorso anche quest’anno ha raggiunto la vetta.

“Collaboro con il portale LGBTITALIA.IT donando parte del mio tempo libero alla comunità Lgbt, anche professionalmente credo molto nell’unione tra persone a prescindere dal sesso e ritengo sia ora di abbattere ogni pregiudizio lasciando libero chiunque di vivere il proprio amore. Tutto è cominciato da quando, vivendo spesso a contatto con i bambini, ho notato che i bimbi non giudicano per come appariamo e per cosa abbiamo ma semplicemente per la nostra capacità di dare amore e protezione. Credo che solo iniziando a guardare alle persone con gli occhi di un bambino saremo finalmente liberi da ogni pregiudizio".

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium