/ Cronaca

Cronaca | 02 dicembre 2019, 12:35

Ivrea, arrestato per lesioni, violenza e resistenza a pubblico ufficiale 52enne albanese

I militari di Castellamonte, invece, hanno arrestato un albanese di 37 anni in possesso di passaporto falso. L'uomo è stato allontanato dal territorio italiano

Ivrea, arrestato per lesioni, violenza e resistenza a pubblico ufficiale 52enne albanese

I carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea hanno arrestato per lesioni, violenza e resistenza a pubblico ufficiale un albanese di 52 anni.

L'altra sera i militari sono intervenuti nei pressi di un bar del centro cittadino, dove un uomo, in preda agli eccessi dell'alcool, importunava i clienti. Anche all'arrivo della pattuglia l'uomo manteneva un atteggiamento aggressivo e violento, colpendo con una testata uno dei militari e rendendo necessario il fermo.

Il tribunale di Ivrea, dopo aver convalidato l'arresto, ha condannato il soggetto, nel corso dell'immediato processo per direttissima, alla pena di sei mesi di reclusione.

I carabinieri di Castellamonte, invece, hanno arrestato un albanese di 37 anni, domiciliato in città, disoccupato e già noto alle forze dell'ordine, in quanto espulso diversi anni fa con divieto di rientro in Italia. Nel corso di un controllo, l'uomo ha mostrato ai militari un passaporto falso, non rispondente alle generalità conosciute dai militari di pattuglia.

I successivi accertamenti hanno permesso di scoprire la sua reale posizione. L'arresto è stato convalidato e il 37enne, già scarcerato, sarà nuovamente allontanato dal territorio italiano.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium