/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 12 dicembre 2019, 18:50

Tante occasioni di solidarietà con la Bcc Casalgrasso e Sant’Albano Stura

La banca del territorio, a sostegno delle associazioni

Tante occasioni di solidarietà con la Bcc Casalgrasso e Sant’Albano Stura

Anche il 2019 si sta concludendo e sono tante le iniziative solidali e benefiche portate avanti dalla Bcc Casalgrasso e Sant’Albano Stura.

Per la Banca è stato un anno ricco di lavoro, collaborazione e solidarietà con le associazioni e le scuole del territorio. Sono stati regalati oltre 2500 diari ai bambini delle scuole primarie di Sant’Albano Stura, Trinità e dei tre istituti comprensivi di Carmagnola.

Per la realizzazione delle copertine dei diari delle scuole secondarie del 3’ istituto comprensivo di Carmagnola è stato indetto un concorso “Disegna la copertina” rivolto ai ragazzi, dove sono stati inseriti diversi disegni realizzati direttamente da loro. Nel 2019 sono state acquistate anche due Lim, a favore delle scuole di Sant’Albano e Casalgrasso, per permettere agli insegnanti di mantenere alto ed efficiente il livello delle proprie lezioni e ai ragazzi per apprendere con maggiore facilità. Infine alla scuola dell’infanzia di Sant’Albano è stato dato un sostegno per l’acquisti di materiale destinato alla psicomotricità.

In occasione del Natale è stato elargito un contributo a 30 asili del territorio con il quale la Banca collabora ormai da anni: Sant’Albano, Trinità, Montanera, Castelletto Stura, Fossano, Murazzo, Casalgrasso, Faule, Polonghera, Pancalieri, Osasio, Lombriasco, Poirino, Carmagnola e Torino.

L’impegno concreto al territorio arriva anche con i recenti automezzi acquistati con il sostegno della Banca. L’Auser di Carmagnola e Il Raggio di Sole di Nichelino hanno infatti comprato una nuova vettura per trasportare anziani, disabili e persone con diverse difficoltà.

Nel corso del 2019 il sostegno alla Fondazione Forma Onlus, per l’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino, è stato riconfermato. Oltre al progetto di Pet Therapy in ospedale, è stato sostenuto il Raduno dei Babbi natale di dicembre. Quest’anno l’obiettivo è la ristrutturazione del reparto di Nefrologia, Gastroenterologia e Trapianti d’Organo.

È certamente l’obiettivo più importante mai prefissato dalla Fondazione, in termini di importanza: il reparto è l’unica struttura di riferimento per la regione Piemonte e Valle d’Aosta per la diagnosi e cura delle malattie renali in età pediatrica.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium