/ Cronaca

Cronaca | 27 gennaio 2020, 10:18

Droga e bombe carta, i carabinieri di Rivoli arrestano un 24enne albanese

I fatti avvenuti sabato 25 gennaio durante un'operazione di controllo del territorio

Droga e bombe carta, i carabinieri di Rivoli arrestano un 24enne albanese

Sabato 25 gennaio i Carabinieri della Compagnia di Rivoli hanno arrestato per detenzione illegale di materiale esplodente e detenzione di sostanza stupefacente un 24enne albanese.

I militari della Stazione di Almese stavano effettuando un servizio di controllo del territorio quando hanno notato, in zona campestre, un’autovettura parcheggiata con a bordo quattro persone.

Tra gli occupanti, precisamente seduto al lato guida, vi era il 24enne che, come emerso dai controlli effettuati, aveva occultato nel vano portaoggetti laterale della portiera della vettura un bomba carta del peso di 100 grammi circa. Gli operanti hanno poi esteso la perquisizione presso l’abitazione dove, in cantina, ne hanno rinvenuta un’altra delle stesse fattezze e caratteristiche, oltre a 9 grammi di marijuana trovati, invece, in sala da pranzo.

Il giovane, che ha giustificato il possesso delle bombe carta come rimanenze di Capodanno, è stato tratto in arresto e tradotto in carcere a Torino a disposizione del Sostituto Procuratore di turno, Dott.ssa Eugenia Ghi. Le bombe carta e la droga sono state sottoposte al vincolo del sequestro penale.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium