/ Eventi

Eventi | 28 gennaio 2020, 13:00

A Givoletto Beppe Gandolfo presenta "Un anno in Piemonte"

Appuntamento mercoledì 12 febbraio alle 20.30 all’Agripizzeria La Coccinella

A Givoletto Beppe Gandolfo presenta "Un anno in Piemonte"

Sarà presentato mercoledì 12 febbraio alle 20,30 all’Agripizzeria La Coccinella a primavera in via Dei Fiori, 11 a Givoletto, per la rassegna Leggendo sotto un pizzico di stelle il nuovo volume “Un anno in Piemonte”, curato dal Giornalista, corrispondente delle reti Mediaset, Beppe Gandolfo.

La serata si aprirà con la cena che proporrà la variegata e saporita cucina della Coccinella, fatta di ingredienti selezionati lavorati con grande cura e attenzione per esaltarne le caratteristiche, e proseguirà con la presentazione del libro.

“ Il 2019 che abbiamo da poco salutato, sarà ricordato come «l’anno del cambiamento». A cominciare dalla svolta in Regione – dice Beppe Gandolfo -. Dopo anni di governo di centrosinistra, il giovane albese Alberto Cirio, a capo di una giunta di centrodestra, si è insediato in piazza Castello». E poi c’è il cambiamento epocale che è appena iniziato e si completerà con il 2020: le nozze tra Fca, ossia Fiat-Chrysler, e il gruppo Peugeot-Citroen-Opel, con tutti gli interrogativi e le aspettative per l’impatto industriale e occupazionale, in un territorio già duramente colpito.

Un immancabile appuntamento di inizio anno, quello con il libro di Beppe Gandolfo, “Un anno in Piemonte” (EnneCi Communication, 20 euro), che è sempre qualcosa più di un annuario, arrivato alla diciottesima edizione, continua infatti a “fare memoria”, a raccontare e analizzare i mutamenti della nostra regione con voglia entusiasmo e impegno, lo stesso profuso nel ricercare le notizie giornaliere pubblicate sul sito www.unannoinpiemonte.com.

Un appuntamento imperdibile, quindi, per chi è interessato all’attualità e al percorso compiuto negli anni dal Piemonte, perché solo l’analisi dei fatti accaduti ci può regalare una visione chiara del presente e del nostro futuro.

Per motivi organizzativi è gradita la prenotazione: 348.40.88.444 011.994.70.39. Costo della cena 20 euro.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium