/ Cronaca

Cronaca | 13 febbraio 2020, 16:04

Manifesto choc sul treno Torino-Susa: “Possono circolare esclusivamente persone ricche e bianche”

Il foglio solo in apparenza riconducibile a Trenitalia e Ministero dell’Interno. Sull’episodio procede la polizia ferroviaria

Manifesto choc sul treno Torino-Susa: “Possono circolare esclusivamente persone ricche e bianche”

"Trenitalia è lieta di informarvi che su questi treni possono circolare esclusivamente persone ricche, possibilmente bianche e con documenti regolari in tasca. Chi non rispondesse a questi requisiti sarà accompagnato all'uscita dal nostro personale qualificato". È una parte del testo riportato su un manifesto di colore rosso, solo in apparenza riconducibile a Trenitalia e al Ministero dell'Interno, affisso da ignoti sul treno Torino-Susa.

Un messaggio che, secondo gli inquirenti, rappresenta solo una provocazione, forse firmata da qualcuno dell'area antagonista, e che si conclude con la frase "Ci scusiamo per il disagio. Per la sicurezza dei privilegiati".

Sull'episodio indagano la polizia ferroviaria e la digos di Torino. Trenitalia ha annunciato che a breve farà uscire una nota per commentare l'accaduto.

Marco Panzarella

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium