/ Politica

Politica | 23 febbraio 2020, 11:52

Taglio dei parlamentari: a Torino flash mob per dire no [FOTO]

"Riforma pericolosa e demagogica, proposta da chi pensa che la buona democrazia possa essere valutata solo sulla base dei risparmi"

Taglio dei parlamentari: a Torino flash mob per dire no [FOTO]

Una decina di persone stese a terra, per formare la scritta no. È questo il flash mob, promosso da associazioni e partiti torinesi contro il referendum del 29 marzo per il taglio dei parlamentari, che si è svolto questa mattina davanti alla Prefettura. 

In piazza Castello si sono ritrovati una ventina di persone di varie realtà - dai Radicali a +Europa, fino ai comitati locali "noiNO" e "C’è chi dice NO" - "per 

dire no a una riforma pericolosa e demagogica, proposta da chi pensa che la buona democrazia possa essere valutata solo sulla base dei risparmi" .

"La riduzione del numero dei parlamentari - aggiungono - che si propone è, concretamente, una riduzione della rappresentatività del Parlamento rispetto alla complessità sociale e politica del Paese". 

"Ridurre gli sprechi della politica e le inefficienze dei procedimenti legislativi è possibile anche senza indebolire la democrazia e il rapporto tra elettori e eletti, privando intere aree del paese di 

un’effettiva rappresentanza nelle istituzioni nazionali" concludono i manifestanti.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium