/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 19 marzo 2020, 08:11

Il tram 4 è iper affollato, Gtt corre ai ripari: due mezzi in più in servizio durante l’emergenza Coronavirus

Due bus in più anche sulla linea 18, molto frequentata nonostante il Coronavirus abbia ridotto di gran lunga il numero di passeggeri (-30%) sui mezzi pubblici

Il tram 4 è iper affollato, Gtt corre ai ripari: due mezzi in più in servizio durante l’emergenza Coronavirus

Il Coronavirus ha stravolto non solo le abitudini di chi si sposta sui mezzi pubblici ma anche il servizio Gtt, che ha dovuto necessariamente essere modificato per far fronte a un calo dei passeggeri piuttosto evidente.

 

La giornata di ieri, la prima dopo l’applicazione della sospensione di alcune linee e della riduzione della frequenza di altre corse, è servita a monitorare la situazione. In generale i carichi sono risultati molto bassi, con riduzioni di utenti comprese tra il 10%  e il  30% rispetto all'ordinario. Si  è  però individuato un punto critico nella zona del mercato: Porta Palazzo e le fermate adiacenti. 

 

Ecco perché, a partire da oggi, Gtt ha voluto modificare il servizio con due tram aggiuntivi sulla linea 4 e due bus  in più rispetto ad oggi sulla linea 18. A partire da domani invece, per non creare assembramenti sul 4, verrà prolungata la linea 50 bus, lungo l’asse di corso Giulio Cesare- Porta Palazzo fino a via Bertola con transiti ogni 15 minuti. 

 

Il monitoraggio proseguirà comunque nei prossimi giorni, al fine di apporre modifiche laddove necessario: il Coronavirus rende più complesso capire quali siano gli effettivi spostamenti dei torinesi e Gtt è pronta a modificare praticamente giornalmente il proprio servizio. 

Andrea Parisotto

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium