/ Chivasso

Chivasso | 02 luglio 2017, 16:16

Chivasso, via Rondissone "vietata" ai pedoni

Parcheggio selvaggio, segnalazioni in Comune ma nessuna risposta

Chivasso, via Rondissone "vietata" ai pedoni

Via Rondissone, a Chivasso, è “vietata” ai pedoni. I parcheggi selvaggi, unitamente a una sede stradale piuttosto disastrata, rendono quasi impraticabile la stretta via cieca che si dirama da corso Galileo Ferraris, di fronte alla stazione di servizio Agip. Molti residenti hanno segnalato il disagio, anche via email, alla polizia municipale, al Comune e all'Urp, senza ottenere risposta o risultato. “Diventa difficile uscire di casa – sostengono -, si rischia di essere investiti. C'è chi ha persone anziane che utilizzano il girello, senza contare che, in caso di necessità, i mezzi di soccorso sarebbero praticamente impossibilitati a transitare”.

Flavio Giuliano

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium