ELEZIONI REGIONALI
 / Eventi

Eventi | 06 luglio 2018, 10:29

Young & Plural App: nuovo spettacolo per Mutamento Zona Castalia

Prima assoluta giovedì 12 luglio (con replica il 13) alle 21.15

Young & Plural App: nuovo spettacolo per Mutamento Zona Castalia

Young & Plural App è il nuovo spettacolo di Il Mutamento Zona Castalia. Va in scena in prima assoluta giovedì 12 luglio (replica venerdì 13 luglio) alle ore 21.15 a Torino (San Pietro in Vincoli Zona Teatro - via San Pietro in Vincoli 28). Progetto di Eliana Cantone e Giordano V. Amato; elaborazione drammaturgica e regia Giordano V. Amato. Ingresso Libero.

Un gruppo di giovani migranti di prima e seconda generazione s’interroga sulla possibilità di integrarsi nella società locale torinese rimanendo fedele, nello stesso tempo, ognuno alla propria cultura di origine. I racconti dei loro percorsi e le loro riflessioni costituiscono un’App.
Ci sono due forze contrapposte che cercano di influenzare la forma e i contenuti di questa “App”.
La prima forza vuole che l’App diventi una limitazione: fornire un’istruzione semplice e meccanica, indirizzando a pensare, sentire e comportarsi tutti nello stesso modo. Gli obiettivi dell’App. in questo caso diventano: lavorare, essere produttivi, non fermarsi a riflettere, non immaginare; soprattutto separarsi e abbandonare in modo definitivo le proprie radici.
La seconda forza incoraggia i personaggi a sviluppare un’App che rafforzi la creatività e l’immaginazione, la libertà di agire, la coscienza, l’originalità nei processi, la propria identità in rapporto agli altri. In questa caso l’App diventa uno strumento per incontrare e capire “l’Altro”: un Italiano, un Europeo, altri ragazzi provenienti da altre culture, e infine se stessi.  
Alcuni ragazzi, fedeli alla prima forza, diventano avversari di quelli che cercano di seguire la seconda; li provocano, li prendono in giro, ridono di loro. Ma gli altri continuano a coltivare i propri talenti con canti, danze, musica e ritmi, acrobazie, raccontando storie o recitando poesie, padroneggiando molte lingue, sostenendosi l’un l’altro.
Alla fine, il successo di alcuni convince tutto il gruppo che i sogni possono essere realizzati. Anche gli “hater” riscoprono i propri talenti e passioni e nessuno sembra più dare ascolto al sostenitore dell’App. della limitazione. Il gruppo, finalmente unito, decide di dare vita a un’unica App. che li contenga e li rappresenti tutti.

YOUNG & PLURAL APP è l’atto conclusivo del percorso produttivo interdisciplinare e interculturale realizzato da Il Mutamento Zona Castalia nell’ambito di MigrArti Spettacolo 2018, bando emanato dal MiBACT del quale l’Associazione è vincitrice.
I giovani artisti partecipanti, diretti da Giordano V. Amato ed Eliana Cantone, hanno preso parte a un lungo laboratorio, sfociato in una prima presentazione pubblica, Un sogno possibile, work in progress di Young & Plural App, mettendo in campo il proprio bagaglio di “talenti” nell’ambito di una creazione professionale, rendendo fruibile al pubblico un’esperienza unica e totale nello stesso tempo.

Ogni giovane partecipante è chiamato a condividere il proprio bagaglio, artistico e umano, con fedeltà alle proprie radici, ma disponibile alla “contaminazione” e all’incontro con “l’altro”.
In Young & Plural App ogni esperienza umana e artistica convive, con semplicità, con altre forme d’arte e culturali, alla ricerca della via verso l’unificazione e la sublimazione in un’opera poetica unica; quasi come nella costruzione di una mappa interculturale per la creazione di un’unica App. delle diverse “esserità”, capacità ed esperienze umane.


r.g.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium