/ Politica

Politica | 29 gennaio 2019, 15:25

Avviso esplorativo per l'acquisizione della "Colonia città di Torino" di Loano

Il complesso immobiliare attualmente non utilizzato, ha ospitato sino al 2016 il laboratorio didattico sull’ambiente mediterraneo e la colonia estiva del capoluogo piemontese

Avviso esplorativo per l'acquisizione della "Colonia città di Torino" di Loano

E’ stato approvato questa mattina dall’Esecutivo di Palazzo Civico il provvedimento che dà il via alle procedure per la pubblicazione dell’avviso esplorativo per l’acquisizione della manifestazione di interesse per l’assegnazione della Colonia marina sulla via Aurelia a Loano, di proprietà della Città.

Il complesso immobiliare attualmente non utilizzato, ha ospitato sino al 2016 il laboratorio didattico sull’ambiente mediterraneo e la colonia estiva del capoluogo piemontese. In particolare, durante il triennio 2013-2016, sono stati accolti oltre 3mila e 300 bambine e bambini. Un percorso che la Città ha interesse a riproporre tra i suoi progetti educativi.

Il protocollo d’intesa tra Comune di Torino e Loano sottoscritto il 26 marzo 2018 prevede oltre ai soggiorni didattici per le scuole, l’apertura della struttura al pubblico dei giovani, un ostello, che sarà affiancata dalla nuova sede del centro culturale polivalente, uno spazio a beneficio dell’Amministrazione ligure per la ricollocazione delle associazioni.

I Municipi hanno concordato sull’opportunità di verificare la sussistenza di operatori interessati all’apertura ed alla gestione - alle condizioni generali previste dall’accordo – dell’ostello.

L’avviso sarà predisposto per consentire la ricezione di manifestazioni di interesse ad acquisire la struttura a titolo sia di sub-concessione, sia di diritto di superficie/proprietà superficiaria. L’assegnatario dovrà farsi carico delle opere di adeguamento normativo e impiantistico necessarie all’ottenimento del C.P.I. e della manutenzione straordinaria dell’intero complesso per tutta la durata dell’affidamento.

Per facilitare la più ampia partecipazione, l’avviso sarà pubblicato per almeno 30 giorni sui siti web delle Città di Torino e Loano, e non vincolerà i partecipanti e le Amministrazioni, trattandosi in un procedimento esplorativo. Gli esiti relativi saranno utilizzati per l’istruttoria dell’eventuale bando di gara.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium