/ Eventi

Eventi | 01 aprile 2019, 14:52

Oltre 500 eventi dal centro alle periferie con "Torino che legge", che si amplia al Piemonte

In programma reading, incontri con l'autore, attività formative, musica, convegni e iniziative per adulti e bambini

Oltre 500 eventi dal centro alle periferie con "Torino che legge", che si amplia al Piemonte

Dall'8 al 15 aprile torna "Torino che legge", che coinvolgerà l'Intera città con oltre 500 appuntamenti fra reading, incontri con l'autore, attività formative, musica, convegni e iniziative per adulti e bambini in biblioteche, librerie, scuole, musei, teatri, circoli, giardini, tram storico.

"Un appuntamento - ha commentato l'assessore comunale alla cultura, Francesca Leon - che si è consolidato ancora di più, diventando una delle azioni del Patto per la Lettura". Giunto alla quinta edizione, come ha spiegato il responsabile del settore biblioteche del Comune di Torino Stefano Benedetto, "l'evento si amplia al resto Piemonte, con un numero crescente di iniziative di promozione della lettura, che concentriamo in questa settimana per celebrare la Giornata Mondiale del Libro istituita dall'UNESCO".

"Sono previsti appuntamenti in tutte le province piemontesi - ha precisato l'assessore regionale alla Cultura Antonella Parigi - con 16 librerie coinvolte e 84 luoghi di lettura disseminati sul territorio".

Tantissime le novità dell'edizione 2019. Tutti coloro che dal 6 al 23 aprile acquisteranno un testo nelle librerie aderenti riceveranno un voucher per entrare a prezzo ridotto alla mostra "Steve McCurry. Leggere", allestita a Palazzo Madama. 

Lunedì 8 aprile alle 17 si inaugurerà una nuova sede delle Biblioteche civiche torinesi in via Zumaglia 39: 450 mq a disposizione dei cittadini, con libri, audiovisivi, WiFi gratuito, al quale prenderà parte anche lo scrittore Carlo Greppi.

Per celebrare il Centenario della nascita di Primo Levi l'omonimo Centro Studi promuoverà letture ad alta voce. Alla Civica Centrale sarà possibile visitare due mostre: "Viaggio alla Luna: luna "sognata" e luna "raggiunta" e una fotografica di Claudio Montecucco. 

Alcuni eventi speciali anticiperanno la settimana letteraria. Sabato 6 aprile una grande festa delle librerie indipendenti di Torino e del Piemonte: nel capoluogo prevista una lettura collettiva del libro "Ritratto del lettore da giovane" di Nicola Lagioia edito da Co.L.T.I.

Cinzia Gatti

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium