/ Eventi

Eventi | 02 luglio 2019, 17:23

Liga-mania, code davanti allo stadio Olimpico già molte ore prima del concerto [FOTO e VIDEO]

I primi fans si sono accampati a ridosso delle transenne poco dopo le 9. Una coda che via via si è allungata verso corso Galileo Ferraris, circondata da venditori di gadget, ma anche di cibo e bevande

Liga-mania, code davanti allo stadio Olimpico già molte ore prima del concerto [FOTO e VIDEO]

Le code sono iniziate di buon mattino: i primi, coraggiosi fans si sono piazzati a ridosso delle transenne nell'area pedonale di corso Sebastopoli, tra lo stadio Olimpico e il Pala Alpitour, intorno alle 9. Lo schema, quello classico: coperte e asciugamani per terra, ombrelli per ripararsi dal sole e zaini carichi di beni di conforto per fare arrivare la sera. 

Sono la tribù del "Liga" e attendono il concerto di questa sera del rocker emiliano, proprio allo stadio che di solito ospita le partite del Torino. E con il passare delle ore la fila è andata allungandosi, in direzione corso Galileo Ferraris, mentre tutto intorno a loro si sono via via sistemati sia i venditori ambulanti di gadget (anche del Toro e della Juve, tanto per non lasciare nulla di intentato), sia i furgoncini pronti a servire cibi e bevande.

Il concerto dovrebbe prendere il via alle 21 e per favorire l'afflusso e il ritorno degli spettatori GTT ha potenziato il servizio delle linee 4, 10 e 17.

I cancelli intanto hanno aperto intorno alle 17 per i membri del fanclub, il "Bar Mario", mentre gli altri spettatori hanno iniziato a entrare circa un'ora dopo. C'è chi è al primo concerto, chi invece lo segue da trent'anni e ha trascinato con sé anche il marito. Come Emanuela, 52 anni, insegnante di Pancalieri. "Campovolo è stato un evento unico, ma ci aspettiamo molto anche questa sera, da lui".

Massimiliano Sciullo

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium