/ Cronaca

Cronaca | 06 agosto 2019, 15:43

Torino, tre arresti per spaccio al Parco del Valentino

I pusher agivano insieme, utilizzando anche una bicicletta per spostarsi

Torino, tre arresti per spaccio al Parco del Valentino

Giovedì scorso, gli agenti della Squadra Volante della polizia, al Parco del Valentino, hanno notato dei movimenti sospetti da parte di tre extracomunitari che, dopo essere arrivati a piedi da via Silvio Pellico, si erano seduti sulla panchina della collinetta a ridosso della discoteca “Life”.

Poco dopo, due di loro si erano alzati ed erano andati a nascondere qualcosa in mezzo alle siepi che costeggiano il viale pedonale di corso Massimo d’Azeglio. Dopo qualche minuto, è arrivato un italiano di 36 anni che è andato a sedersi sulla stessa panchina. A quel punto uno dei tre pusher, che nel mentre si era allontanato, è arrivato a bordo di una bicicletta e ha consegnato qualcosa al 36enne in cambio di denaro.

Supponendo fosse avvenuta una cessione di stupefacenti, i poliziotti hanno fermato e controllato tutti i presenti. L'italiano è stato trovato in possesso di due ciuffetti di marijuana ed è stato sanzionato amministrativamente. I tre pusher, di nazionalità maliana e gambiana, tutti irregolari sul territorio nazionale, sono invece stati arrestati per detenzione e cessione di sostanza stupefacente in concorso aggravata. A loro carico sono stati sequestrati 50 grammi di marijuana, ritrovati dalla unità cinofila all’interno di un sacchetto nascosto fra le siepi.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium