/ Attualità

Attualità | 01 ottobre 2019, 14:07

Il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Giovanni Nistri, in visita a Torino

Il Comandante Generale ha incontrato tutti i militari del reparto trattenendosi per circa un’ora per conoscere gli aspetti salienti del territorio e del lavoro svolto dal personale

Il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Giovanni Nistri, in visita a Torino

Questa mattina, il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo d’Armata Giovanni Nistri, ha visitato la Stazione Carabinieri Torino Barriera Piacenza.

Il Comandante Generale ha incontrato tutti i militari del reparto trattenendosi per circa un’ora per conoscere gli aspetti salienti del territorio e del lavoro svolto dal personale, congratulandosi per i risultati conseguiti nel controllo del territorio ; particolare attenzione è stata rivolta alla funzione sociale assolta dai presidi dell’Arma dei Carabinieri, tesa a far avvertire ai cittadini la presenza rassicurante dello Stato e a recepire le relative istanze di sicurezza.

Nel corso della visita il Generale Nistri è stato accompagnato dal Comandante Interregionale Carabinieri Pastrengo, Generale di Corpo d’Armata Gaetano Maruccia, dal Comandante Legione Piemonte e Valle d’Aosta, Generale di Brigata Aldo Iacobelli,  e dal Comandante Provinciale di Torino, Colonnello Francesco Rizzo.

Il Comandante Generale ha poi raggiunto Palazzo Madama, sede del primo Senato italiano dove, alla  presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella,  ha partecipato al convegno “La Corte dei conti a tutela del pubblico erario fra passato e futuro”, organizzato dalla Presidenza della Corte dei conti e dalla Sezione regionale di controllo per il Piemonte. Prima dell’inizio dei lavori, la fanfara  del 3° Reggimento Carabinieri Lombardia ha eseguito l’Inno europeo e l’Inno italiano. Ad accogliere il Comandate Generale il presidente della corte dei Conti, Angelo Buscema.

A seguire, il Comandante Generale ha incontrato gli allievi carabinieri della Scuola ubicata all’interno della storica caserma “Cernaia”, dove alla presenza di una rappresentanza di Ufficiali, Marescialli. Brigadieri, Appuntati e Carabinieri  ha espresso a tutti il proprio grato apprezzamento per la quotidiana attività di formazione dei carabinieri di domani.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium