/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 02 ottobre 2019, 18:00

Pmt di Pinerolo: la Bhm tratta e la cessione è a un passo

La Fim Cisl: “La notizia non ci stupisce, ma speriamo che vengano salvaguardati i posti di lavoro e valorizzata la fabbrica”

Pmt di Pinerolo: la Bhm tratta e la cessione è a un passo

La Pmt di via Martiri del XXI a Pinerolo è a un passo dalla vendita, il fondo di investimento Bhm, che ne è il proprietario, sta trattando la cessione, che dovrebbe concludersi a breve.

“Stamattina abbiamo incontrato l’Amministratore delegato Roderik Wiedemeier per avere un aggiornamento in merito alle operazioni di vendita – dichiara Cristina Maccari, responsabile della Fim Cisl di Pinerolo –. Ci è stato confermato che i tempi non dovrebbero essere lunghi e che nelle prossime settimane ci saranno informazioni più dettagliate”.

Maccari non si stupisce della notizia della vendita: “Bhm è un fondo d’investimento ed è naturale che abbia l’obiettivo di fare profitti nel medio periodo e non tanto pianificare piani industriali a lungo termine”.

Ciononostante ricorda come, dopo il doloroso fallimento, la situazione dell’azienda che produce macchine da carta sia migliorata: “Dalla primavera del 2017 sino a oggi, non ci sono mai  stati ritardi nei pagamenti delle retribuzioni né sono stati utilizzati ammortizzatori sociali perché i volumi hanno garantito la piena occupazione”. E i nuovi ordini fanno ben sperare: “È inoltre emerso un buon portafoglio ordini che permetterebbe all’acquirente di proseguire l’attività con la grande qualità del prodotto che ha caratterizzato la fabbrica, già dai tempi della Beloit”. La speranza è che questo passaggio di proprietà “salvaguardi tutti i posti di lavoro e valorizzi una fabbrica storica e il suo know how”.

Marco Bertello

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium