/ Eventi

Eventi | 29 ottobre 2019, 20:30

"Miracola", la Luce d’Artista spegne piazza San Carlo [VIDEO]

Con l'opera innovativa di Roberto Cuoghi la piazza si spegne completamente mettendo in risalto la bellezza dei portici. Un "gioco" che si ripete di ora in ora, con il primo spettacolo alle 21.15

"Miracola", la Luce d’Artista spegne piazza San Carlo [VIDEO]

Una nuova Luce d’Artista illumina piazza San Carlo. O meglio, la spegne. “Miracola”, un’opera innovativa dell’artista Roberto Cuoghi, ha di fatto dato il via all’accensione di tutte le Luci della città.

La piazza si spegne completamente e mette in risalto la bellezza dei portici, dove rimangono le poche luci rimaste. Una miscela di luci e buio che colpisce, stupisce e trasforma completamente il Salotto di Torino, esaltandone l’eleganza. “Miracola” è un’opera unica, inusuale, realizzata da Roberto Cuoghi. 

Il colpo d’occhio è notevole, ma a intermittenza: il gioco di luci, infatti, si ripete di ora in ora, con il primo spettacolo alle 21.15 e l’ultimo all’1.15 di notte. L’accensione ritardata rispetto alle altre luci sparse per la città è motivata dalla necessità di aspettare che i negozi chiudano e spengano le loro luci. È probabile che lo stesso artista lavori all’opera da qui alla fine della manifestazione per limare i piccoli difetti che durante l’inaugurazione hanno provocato qualche intoppo: “Miracola” è stata spenta due volte, tra lo stupore e l’incredulità dei torinesi che non hanno capito se la cerimonia fosse effettivamente conclusa. 

La cerimonia di piazza San Carlo dà quindi ufficialmente il via a Luci d’Artista: come ogni anno infatti, a meno di due mesi dal periodo natalizio, prende il via l’appuntamento consolidato e atteso da tutti i torinesi, arrivato ormai alla ventiduesima edizione. Quest’anno sono 25 le luci sparse per la città, di cui 15 in centro e 10 in periferia.

L’importanza della manifestazione tutta torinese è ribadita da Chiara Appendino: “22 anni di storia vogliono dire che questa comunità ama le Luci d’Artista. Affidarle agli artisti è una sfida vinta: innovazione, ambiente, partecipazione e cultura si fondono in questa manifestazione”. La sindaca ha poi parlato dell’opera “Miracola” in piazza San Carlo: “In questa opera ci sono tutte le sfide che abbiamo davanti, dobbiamo essere orgogliosi di Luci d’Artista”. Durante la cerimonia è intervenuta Francesca Leon, assessore alla Cultura: “È un’Innovazione importante, partecipata: coinvolge negozi e locali. Le Luci d’Artista sono un progetto di tutti, sono il patrimonio della nostra città. Tante novità nella settimana della contemporaneità”.

 

Andrea Parisotto

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium