/ Cronaca

Cronaca | 14 novembre 2019, 14:12

Anche 44enne torinese fra i tre pluripregiudicati denunciati ad Asti per il furto di 4 tonnellate di rotaie

I fatti risalgono all’agosto scorso

Anche 44enne torinese fra i tre pluripregiudicati denunciati ad Asti per il furto di 4 tonnellate di rotaie

Nello scorso agosto, personale di Rete Ferroviaria Italiana ha denunciato, presso gli uffici della Polizia Ferroviaria di Asti, il furto di 4 tonnellate di spezzoni di rotaia, asportati nella notte da un deposito dello scalo merci cittadino.

Il personale si è immediatamente attivato per risalire agli autori dell’episodio, apprendendo da un testimone che quest’ultimo, un paio di giorni prima, aveva notato due soggetti intenti a caricare su un furgone materiale simile a quello rubato. Insospettito, il casuale testimone aveva fotografato sia il mezzo che la targa.

Grazie alla quale gli agenti hanno appurato che il mezzo era stato noleggiato, risalendo conseguentemente sia alla ditta di noleggio che ai soggetti che avevano usato il furgone nei giorni in cui si è verificato il furto.

I tre soggetti coinvolti, rintracciati, identificati e sottoposti a rilievi fotodattiloscopici presso il Gabinetto di Polizia Scientifica della Questura di Asti, sono risultati essere tutti cittadini italiani: un quarantaquattrenne della provincia di Torino, un quarantaseienne di Asti e un quarantottenne della provincia di Como. Tutti già noti alle forze dell’ordine e con precedenti per reati contro il patrimonio, sono stati denunciati per furto aggravato.

g.m.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium