/ Eventi

Eventi | 16 gennaio 2020, 18:07

Il Carnevale di Chivasso tra gli eventi per celebrare i 50 anni della Regione

Quattro Carnevali Piemontesi (gli altri tre sono Borgosesia, Ivrea e Santhià) insieme per il patrimonio culturale delle tradizioni popolari

immagine di repertorio della sfilata di carri allegorici

immagine di repertorio della sfilata di carri allegorici

La prima iniziativa del ricco calendario di celebrazioni del 2020 per i 50 anni della Regione Piemonte è legata alla tradizione popolare delle feste del mese di febbraio.

I Carnevali storici di Borgosesia, Chivasso, Ivrea e Santhià – per la prima volta insieme – organizzano un momento comune di presentazione delle loro realtà che tutelano la cultura e le tradizioni del Piemonte, promosso dal Consiglio regionale.

Mercoledì 22 gennaio alle ore 17 a Palazzo Lascaris (via Alfieri 15 a Torino) si inaugura una mostra su due sedi sui Carnevali storici. Le esposizioni – aperte fino al 25 febbraio – documentano le tradizioni popolari e la storia delle quattro grandi manifestazioni piemontesi, con un percorso visivo tra le fotografie e i cimeli che ogni Carnevale gelosamente custodisce.

Il Palazzo del Consiglio regionale rimarrà aperto al pubblico fino alle ore 20 (ultimo ingresso 19.45), alla presenza di musici, cantastorie e Maschere.

Alle ore 17, dopo i saluti istituzionali di Stefano Allasia, Presidente del Consiglio regionale, intervengono:

Davide Chiolerio, Presidente Pro Loco Chivasso “L’Agricola”

Marco Canuto, Presidente Comitato Carnevale Borgosesia

Alessandro Caprioglio, Vicepresidente Associazione Turistica Pro Loco di Santhià

Piero Gillardi, Presidente della Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea

Ore 17.30 - 18.00

Visita guidata alla mostra - Biblioteca Regione Piemonte e URP

Ore 18.00 - 20.00

Il pubblico sarà accolto a Palazzo Lascaris dalle Maschere dei Carnevali:

CORTILE D’ONORE - Carnevale di Santhià

Incontro con Stevulin ‘dla Plisera e Majutin dal Pampardù, Maschere ufficiali del Carnevale Storico di Santhià e alcuni componenti del Corpo Pifferi e Tamburi della Città di Santhià che suoneranno musiche della tradizione carnevalesca.

SALA DELLE BANDIERE - Carnevale di Ivrea

Incontro con il Generale ed il Sostituto Gran Cancelliere dello Storico Carnevale di Ivrea, una delegazione di aranceri a piedi e di aranceri dei carri da getto che partecipano alla tradizionale Battaglia delle arance.

SALA PRESIDENTI - Carnevale di Chivasso

Incontro con la Bela Tôlera e l’Abbà, Personaggi Storici del Carnevale di Chivasso, alcuni rappresentanti dell’Ordine delle Bele Tôlere e del Magnifico degli Abbà e il Cerimoniere di San Sebastiano.

SALA VIGLIONE - Carnevale di Borgosesia

Incontro con Peru Magunella e Gin Fiammàa, Maschere del Carnevale di Borgosesia. Alcuni componenti della corte di Peru e Gin suoneranno canzoni tradizionali del Carnevale.

In occasione della mostra sarà disponibile il catalogo che illustra la storia e le tradizioni delle quattro manifestazioni.

Martedì 18 febbraio alle ore 21 a Santhià, al PalaCarvè, Gran Gala delle Maschere e dei Personaggi: ci sarà un momento di festa aperto anche alle Maschere dei Carnevali dell'intero Piemonte.

I grandi Carnevali storici regionali (frutto di mesi di lavoro di decine di volontari appassionati) rappresentano un’importante occasione di promozione del territorio piemontese, oltre ad essere un grande momento di coesione e aggregazione sociale, non solo per i figuranti e i residenti, ma anche per i numerosi turisti.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium