/ Politica

Politica | 22 febbraio 2020, 15:48

Coronavirus, Comune proibisce mascherine ai dipendenti: Fratelli d'Italia attacca Appendino

Montaruli e Marrone: "Da Appendino pericolosa irresponsabilità"

Coronavirus, Comune proibisce mascherine ai dipendenti: Fratelli d'Italia attacca Appendino

“Tanti dipendenti del Comune di Torino a contatto diretto con il pubblico ci stanno contattando indignati e impauriti per una circolare arrivata dalla direzione generale che vieta l’uso delle mascherine bollandolo come allarmismo e comportamento iper cautelativo: incredibilmente la nota dell’Istituto Biomedico allegata così come la direttiva comunale risalgono al 20 febbraio, prima dell’evolversi dell’epidemia, tanto che ancora sostiene l’assenza di casi di diffusione del Coronavirus in Italia a parte persone cinesi provenienti dal loro paese".

E un attacco diretto quello che 
Augusta Montaruli, parlamentare di Fratelli d’Italia, e Maurizio Marrone, capogruppo FDI in Regione Piemonte riservano alla Giunta e alla sindaca di Torino. "Come fa il sindaco Appendino ad essere così irresponsabile da esporre i suoi dipendenti al rischio di contagio solo per lentezza burocratica? È inaccettabile. Torino continua a piangere le vittime della conclamata incapacità grillina che hanno perso la vita in piazza San Carlo per la finale di Champions League, speriamo che almeno con l’emergenza Coronavirus l’inefficienza amministrativa pentastellata non faccia bis”.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium