/ Cronaca

Cronaca | 02 aprile 2020, 15:42

Moncalieri, l'applauso dei clienti del supermercato all'infermiera che aveva chiesto di superare la fila

Il fatto successo questa mattina all'Esselunga di via Sestriere

Moncalieri, l'applauso dei clienti del supermercato all'infermiera che aveva chiesto di superare la fila

In tempi di coronavirus ci sono furbetti, persone che infrangono le regole, ladri e truffatori, ma anche episodi di rinnovata civiltà da sottolineare.

Un bel gesto si è verificato nella mattina di oggi, giovedì 2 aprile, all'Esselunga di via Sestriere a Moncalieri. Tante persone in coda a fare la spesa, come ormai avviene sempre, da un mese a questa parte, ma questo supermercato - al pari di altri - ha creato una corsia preferenziale per gli operatori sanitari, al fine di permettere a medici e infermieri di velocizzare la spesa, dovendo poi correre in ospedale a salvare vite umane, in questo periodo di emergenza.

I clienti erano rigorosamente in fila, distanziati, quando è arrivata una donna di Nichelino, che abita nelle vicinanze, al confine tra i due comuni. Di lì a poco doveva iniziare il turno in ospedale e con pudore ha chiesto ai presenti se poteva passare davanti per fare più in fretta a terminare la spesa. In un attimo si è aperta la strada verso la cassa, come le acque del Mar Rosso di fronte a Mosè, ma soprattutto è partito un lungo e spontaneo applauso dalle altre persone.

E' stata l'infermiera a dire grazie, mentre tutti ringraziavano lei per quanto gli operatori sanitari stanno facendo a favore della salute e della collettività.

Massimo De Marzi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium