Elezioni comune di Torino

 / Politica

Politica | 17 aprile 2020, 15:15

Coronavirus, da Compagnia di San Paolo oltre venti milioni e mezzo sul territorio

Di questi 10 milioni in sanità, politiche sociali, educazioni e cultura. Profumo:"Abbiamo anticipato poi 10,5 milioni ad associazioni ed enti del terzo settore che sarebbero state in difficoltà”

Coronavirus, da Compagnia di San Paolo oltre venti milioni e mezzo sul territorio

Sono oltre venti milioni e mezzo i soldi che la Compagnia di San Paolo ha investito sul territorio per l’emergenza Coronavirus. Cifra fornita dal Presidente Francesco Profumo, durante l’audizione in Capigruppo dei candidati che la sindaca Chiara Appendino vuole nominare al Consiglio Generale della fondazione. Nelle scorse settimane la prima cittadina di Torino ha indicato nuovamente, per il rinnovo dei vertici dell’ente, l’ex ministro del Governo Monti e Valeria Cappellato.

Profumo ha spiegato che la Compagnia, per far fronte al difficile periodo del Covid, ha “previsto interventi per il medio e il lungo termine, così da avere un impatto importante sul territorio”. Nello specifico sono stati investiti “un po’ più di dieci milioni di euro in sanità, politiche sociali, educazione e cultura”. “Abbiamo poi anticipato – ha aggiunto il professore – dieci milioni e mezzo ad associazioni ed enti del terzo settore che sarebbero state in difficoltà”.

E per la fase 2 la fondazione bancaria è intenzionata a fare la sua parte con le scuole "per la transizione verso il nuovo anno scolastico ", mentre sul lungo termine con "investimenti di tipo culturale”.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium