/ Cronaca

Cronaca | 17 maggio 2020, 11:05

A Torino in manette la banda dei pusher di Barriera ed Aurora

I Carabinieri hanno arrestato a Pianezza uno spacciatore di 62 anni

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Nei giardini pubblici di via Giacchino, tra i quartieri torinesi di Barriera Milano e Aurora, i Carabinieri hanno sgominato una banda di quattro spacciatori che aveva acquisito il monopolio degli stupefacenti nella zona. Uno era deputato alla sorveglianza dello stupefacente, un altro faceva da palo al fine di verificare l’arrivo delle forze dell’ordine, un altro raccoglieva le ordinazioni e il denaro e l’ultimo dei 4 distribuiva lo stupefacente.

I militari, avvisati da molti residenti esasperati, si sono mimetizzati mettendosi in borghese per compiere un prolungato servizio di osservazione che potesse documentare lo smercio di dosi. Così è stato ed è allora scattata l’operazione con i colleghi in uniforme, che ha consentito di bloccare i 4 spacciatori e recuperare 50 grammi di hashish nascosti all’interno di una cassonetto della nettezza urbana.

A Pianezza tre Carabinieri hanno arrestato in flagranza un pusher di 62 anni, sorpreso a cedere una dose di cocaina a un giovane del posto. La successiva perquisizione personale e domiciliare ha consentito di trovare altri 5 dosi della stessa droga, nonché € 1565, provento dell’attività illecita.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium