/ Cronaca

Cronaca | 04 giugno 2020, 13:30

Aurora, i residenti chiedono sicurezza per i giardini “Madre Teresa di Calcutta” [FOTO]

Diversi striscioni sono comparsi oggi sui balconi dei palazzi che affacciano sull'area verde tra i corsi Vercelli e Giulio Cesare. L'assessore Ricca: “Porterò le richieste al tavolo con la Prefettura”

Aurora, i residenti chiedono sicurezza per i giardini “Madre Teresa di Calcutta” [FOTO]

“Vogliamo sicurezza”, “Basta degrado”, “Basta spaccio”: sono queste le scritte comparse questa mattina su alcuni striscioni appesi dai cittadini residenti nei palazzi che affacciano sui giardini “Madre Teresa di Calcutta”, tra i corsi Vercelli e Giulio Cesare.

Sulla vicenda è intervenuto l'assessore regionale alla sicurezza Fabrizio Ricca: “Prometto – ha annunciato - l’interessamento immediato della Regione Piemonte, oltre ad esprimere la mia solidarietà: porterò le richieste dei residenti al tavolo della Prefettura per studiare una strategia: è importante garantire la sicurezza e impedire il dilagare del degrado e della criminalità”

A chiedere maggiore attenzione per l'area verde e le vie limitrofe è anche la capo-gruppo di Fratelli d'Italia in Circoscrizione 7 Patrizia Alessi: “Degrado, spaccio, consumo di droghe e sesso – si chiede – avvengono sotto gli occhi di tutti nell’indifferenza di chi ha amministrato Città e Circoscrizione negli ultimi 15 anni: i presidi fissi servono solo all'amministrazione per dire di aver fatto qualcosa mentre i cittadini continuano vivere in zona una situazione inaccettabile”.

Marco Berton

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium