Leggi tutte le notizie di BACKSTAGE ›

Attualità | 06 giugno 2020, 07:30

La città di Alassio è pronta ad accogliere a braccia aperte i turisti in totale sicurezza per un'estate meravigliosa

Un messaggio congiunto da parte di tutte le associazioni di categoria e dell'amministrazione comunale con i dettagli delle precauzioni prese

La città di Alassio è pronta ad accogliere a braccia aperte i turisti in totale sicurezza per un'estate meravigliosa

Un messaggio unanime, coeso, forte. Una città che ha una meravigliosa storia turistica alle spalle ed è pronta a ripartire.

Stiamo parlando di Alassio, la “Città del Muretto” simbolo del Ponente Savonese nel mondo, pronta a gettarsi alle spalle il Coronavirus e a offrire ai turisti tutta la gioia, tutto il divertimento, tutto il relax che ha sempre saputo dare, se possibile migliorando ulteriormente l’offerta.

Quello che segue è un comunicato congiunto di tutte le categorie alassine, completato dalle parole di sostegno e di collaborazione dell’amministrazione comunale. Per un’estate 2020 che sarà bellissima e indimenticabile.

Mangiare e bere: AssoRistoBar Alassio

I ristoranti, le pizzerie, le trattorie, i bar, le caffetterie, le pasticcerie, le gelaterie, i wine e cocktail bar, i locali serali di Alassio, rappresentano, in virtù dell’ampia varietà di proposta e qualità dei servizi offerti, una vera e propria attrattiva turistica, un motivo che da solo vale il viaggio ad Alassio!
Tutto il comparto ha lavorato con grande attenzione e coesione durante i mesi di chiusura, recependo tutte le normative nazionali e regionali, al fine di rimodulare le proprie attività ed adeguarle agli standard previsti per offrire ai propri Ospiti vacanze serene, sicure e protette.
Tutti i locali hanno riorganizzato i propri spazi, anche ampliando, ove possibile, il numero di sedute in modo da garantire il distanziamento sociale; per una migliore gestione delle norme è vivamente consigliata la prenotazione specie per i locali con servizio di cucina.
Tutto il personale è stato adeguatamente formato per accogliere gli Ospiti, sempre con il sorriso anche se coperto dalla mascherina, e farli a sentire a proprio agio anche con qualche restrizione in più.
Molte le innovazioni poste in essere quali menù, carte dei vini e dei cocktails in formato digitale, servizi di asporto, di consegna a domicilio e anche chef a casa con servizio in loco.
La maggior parte dei locali è attiva sui social, dispone di sito web o semplicemente sarà lieta di rispondere alle telefonate dei propri Ospiti che intendano approfondire qualsiasi aspetto dell’accoglienza prima di intraprendere il proprio viaggio verso Alassio.
L'obiettivo di tutte le attività è quello di garantire la sicurezza e tutelare la salute dei propri Ospiti, garantendo il massimo del meritato relax.

Consorzio Alassio Un Mare di Shopping:

Alassio un mare di shopping, il consorzio rappresentativo di 270 negozi e attività di commercio fisso alassino, si è attivato fin da quando è cominciata la emergenza Covid 19.
Già da inizio pandemia, attraverso le sue vetrine è stato strumento di informazione su norme igieniche e preventive a tutela della salute, grazie a cartelli di comunicazioni
Durante il lockdown, riuniti in chat, abbiamo raccolto e comunicato a tutti, i presidi necessari e gli strumenti di igienizzazione dei locali, il ripensamento degli spazi interni, layout dei prodotti per favorire il mantenimento delle distanze.
Alla riapertura, ogni attività si è munita dei dispositivi di protezione stabiliti dal ministero,mettendo a disposizione della clientela gel idroalcolici disinfettanti, dotando il personale di vendita di mascherina e guanti per la prova dei capi, mantenendo l'igienizzazione immediata di banchi e supporti a eventuale contatto con la clientela e la pulizia degli ambienti con detergenti suggeriti da Inail e categorie, almeno 2 volte al giorno.
Ancora più rigido il rispetto delle norme consigliate per chi esercita i servizi alla persona, parrucchieri, estetiste, tatuatori con uso di visiere di protezione, sterilizzazione strumenti e monouso 
L'orario estivo è stato suggerito in ampliamento con aperture serali, per limitare assembramenti, allargando la fascia in cui poter effettuare gli acquisti
Le attività commerciali di Alassio sono pronte e in sicurezza, vi aspettiamo.

Inoltre per venire incontro alla esigenza del momento i negozi di Alassio offrono la consegna a domicilio o la prenotazione acquisti, con il servizio Alassio a casa tua, info sul sito
www.alassiounmaredishopping.it

Agenzie Immobiliari:

Le agenzie immobiliari associate all’associazione di categoria A.I.M.A di Alassio garantiscono un protocollo di sicurezza per contrastare il rischio di contagio del Covid-19.

All’ingresso di ogni ufficio i clienti troveranno un gel disifettante per le mani e saranno invitati ad entrare scaglionati, se non appartenenti allo stesso nucleo familiare; sarà indossata obbligatoriamente la mascherina anche dagli operatori che li accoglieranno e verranno mantenute le distanze durante i colloqui in sede. In caso di appuntamenti in esterni, invece, i clienti useranno mezzi propri per raggiungere gli appartamenti e se questo non fosse possibile verrà mantenuta la mascherina durante il tragitto, così come durante la visita. Ai clienti verranno forniti guanti e soprascarpe usa e getta in modo da evitare qualsiasi tipo di contaminazione all’interno degli immobili.

Nel caso delle locazioni, gli appartamenti verranno consegnati puliti e sanificati, con dispositivi in uso all’interno dei singoli uffici oppure con l’ausilio di ditte esterne certificate. Ad ogni cambio verranno garantiti inoltre il lavaggio di tutte le stoviglie e la sostituzione di tutta la biancheria presente.

Bagni Marini:

Una sabbia finissima e pura ricopre i 3,5 km di costa Alassina degradando in mare in un acqua sempre cristallina ideale per famiglie e bambini, ma anche per gli amanti delle camminate e degli sport acquatici.
Due accessi centralissimi mettono in condizione gli amanti della spiaggia e del mare di fare meravigliose passeggiate a ponente e levante con l'acqua alle caviglie all'alba o al tramonto, in un contesto naturale unico.
Gli stabilimenti balneari, nel rispetto delle normative Covid, verranno cadenzalmente sanificati nelle strutture e nelle attrezzature e disporranno di comode e spaziose postazioni che ospiteranno, senza la necessità di indossare la mascherina, gli ospiti della città.
Verrà favorito l'utilizzo delle cabine private per i singoli nuclei familiari che garantirà la privacy e la tranquillità necessaria.
Inoltre garanzia e tutela della salute di tutti, i bagnini di salvataggio, saranno sottoposti al test sierologico.
Necessaria la prenotazione anticipata.
Sarà un un'estate speciale che, attraversando i periodi più belli per godere della spiaggia di settembre e ottobre, si concluderà con il ponte dei morti allungando di molto la stagione.

Alberghi e strutture ricettive:

Questa estate la nostra priorità sarà la sicurezza dei nostri ospiti.
Tutte le strutture ricettive saranno pronte a ricevere i clienti e seguiranno attentamente le linee guida indicate a livello nazionale per la ricettività soprattutto in materia di igiene e sanificazione.
Verrà garantita una frequente pulizia e disinfezione di tutti gli ambienti con particolare attenzione alle camere, alle aree comune e a tutte le superfici di maggiore contatto utilizzando prodotti certificati. Ogni ospite avrà la facoltà di scegliere che durante il soggiorno nessuno entri nella sua stanza.
Nelle sale ristorante e nelle aree comuni, per garantire il rispetto del distanziamento interpersonale, sarà mantenuta un’ampia distanza tra i tavoli e le sedute favorendo il servizio al tavolo e la possibilità di consumare i pasti, dove possibile, in terrazza, giardino o addirittura nella propria stanza.
Saranno a disposizione degli ospiti panelli informativi in più lingue e punti dedicati con prodotti specifici per l’igienizzazione delle mani.
Il personale dotato di tutti i dispositivi di protezione, sarà sempre a disposizione per informazioni e chiarimenti.
Come sempre aspetteremo i nostri ospiti con il sorriso, la cortesia e la professionalità a cui aggiungeremo la massima sicurezza!

Ricordiamo inoltre:

Assistenza medica grazie alla telemedicina attivata in collaborazione con il Poliambulatorio Alassio salute.
La durata della stagione fino ad autunno inoltrato (grazie anche a servizi come l’elioterapia).
La possibilità di praticare sport come escursioni in barca, e-bike, trekking , ecc…
Grazie alla tourist card la possibilità di tanti sconti sulle attività e utilizzo gratuito dei mezzi.

L’amministrazione comunale:

Grande attenzione ha posto il Comune di Alassio anche sul campo dello sport per veicolare ed ampliare l'offerta turistica non solo per il periodo estivo ma anche prolungando l'offerta durante l'autunno. Sotto l'egida del Coni, partirà un grande progetto con le realtà sportive del territorio, che garantirà agli ospiti che soggiorneranno ad Alassio educamp specifici mettendo a disposizione le strutture del territorio. Dal basket, al calcio, passando per marcia acquatica e sport individuali di tonicità come yoga e fitness, i nostri ospiti avranno tutti i modi possibili per trascorrere le loro vacanze in maniera serena, nel pieno rispetto delle attenzioni sanitarie in corso. Anche la rivalutazione della collina sta avendo un grande richiamo consentendo di valorizzare grazie al cicloturismo e l'escursionismo la riscoperta di km di sentieri adatti a tutte le esigenze, che fanno conoscere il fascino di camminare nel verde di fronte al mare.
La consigliera delegata allo sport Roberta Zucchinetti dichiara: "L'attenzione di questa amministrazione verso un turismo ricco di eventi sportivi di prestigio da modo di ampliare l'offertta turistica di Alassio in tutte i settori riuscendo finalmente a destagionalizzarla in maniera concreta".

Aggiunge l’assessore alla Sanità e al Commercio Fabio Macheda: Ci piace pensarlo come il Modello Alassio: un modo virtuoso di ripensare l'accoglienza turistica nella nostra città.
Comune di Alassio e Associazioni di Categoria, ancora una volta coese, per la riapertura di confini e attività non si sono limitati a recepire i protocolli ministeriali, ma forti dell'esperienza degli ultimi mesi hanno saputo ascoltare la gente, i concittadini, i clienti di una vita e hanno fatto proprie quelle paure, perplessità e ansie che l'emergenza sanitaria che ci stiamo lasciando alle spalle ha creato.
Di qui il progetto condiviso con il centro medico di Alassio Salute che affronta il tema della sicurezza sanitaria a 360 gradi: quella degli ospiti, quella degli operatori, quella di città a vocazione turistica che vuole ripartire offrendo al meglio.
Il programma "Alassio Safe 2020" sarà attivo dal 15 giugno al 31 dicembre è si compone di diverse fasi: una di prevenzione attraverso test sierologici rapidi effettuati ciclicamente su tutto il personale operativo presso le strutture alberghiere, le attività commerciali e di ristorazione, i bagni marini...
La seconda fase prevede il monitoraggio delle richieste sanitarie presso le strutture recettive e le seconde case: un vero e proprio servizio di telemedicina che consenta un monitoraggio a distanza più volte al giorno per monitorare sintomi e parametri vitali tramite televisita e teleconsulto o visita domiciliare o in studio, previo appuntamento.
Negli ultimi mesi la tecnologia è stata un fondamentale supporto per il proseguo dell'erogazione di servizi di ogni genere amministrativi, finanziari, sociali, assistenziali... Mesi in cui abbiamo imparato a famigliarizzare con concetti come smartworking, e piattaforme di gestione dati. Le riunioni in videoconferenza ci hanno permesso di mantenere contatti e portare avanti progetti. Ora quella stessa innovazione e tecnologia può aiutarci a proteggerci e a ripartire in sicurezza, valore primario dell'accoglienza”.





Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium