/ Cronaca

Cronaca | 12 giugno 2020, 15:42

Mamma e figlia giù dal balcone: la bimba in condizioni disperate

La donna si è gettata con la piccola dal balcone al terzo piano di un edificio in via Rondissone

Mamma e figlia giù dal balcone: la bimba in condizioni disperate

Sono gravissime le condizioni della bimba di 8 mesi, di origine africana, che stamattina è precipitata dal balcone al terzo piano di un edificio di via Rondissone, a Torino, insieme alla madre di 34 anni.

La donna ha deciso di gettarsi nel vuoto dopo che nel palazzo, e più precisamente in prossimità dell'ascensore, è divampato un incendio. La bimba si trova all'ospedale infantile Regina Margherita, dove i medici sono riusciti a rianimarla a seguito di un arresto cardiaco. Una grave lesione cerebrale ha però reso necessario un delicato intervento di neurochirurgia, tuttora in corso.

La prognosi è riservata, così come gravi sono le condizioni della madre, ricoverata al San Giovanni Bosco.

Il personale dell'ufficio di polizia giudiziaria e del nucleo investigativo antincendi del comando hanno poi svolto un sopralluogho ed indagini tecniche nello stabile di via Rondissone.

Marco Panzarella

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium