Elezioni comune di Torino

 / Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 18 giugno 2020, 16:28

In via Monginevro si apre la strada, i residenti: "Segnaliamo, ma nessuno interviene"

La buca è ormai lì da settimane e con le piogge il rischio che diventi una voragine è concreto: residenti e commercianti manifestano la loro preoccupazione

In via Monginevro si apre la strada, i residenti: "Segnaliamo, ma nessuno interviene"

Prima una crepa, poi una buca e la paura che, a casa delle piogge copiose dell'ultimo periodo, possa presto formarsi una vera e propria voragine. In via Monginevro, nel pezzo compreso tra via Germanasca e via Polonghera, proprio di fronte a via Gambasca, la trada si è letteralmente aperta.

La buca, formatasi vicino al marciapiede (quindi non in mezzo alla carreggiata ma in uno dei parcheggi riservati alle auto) è ormai lì da oltre tre settimane. Una presenza ormai nota a residenti e commercianti della zona. Da quando i vigili urbani hanno fatto capolino per transennare l'aerea pericolosa però, nulla è cambiato e nessuno si è fatto vivo.

Le segnalazioni non mancano, anzi. Condomini, passanti e qualche esercente, hanno chiesto a più riprese il ripristino del manto stradale e se vi siano o meno le condizioni di sicurezza nell'area circostante. Il timore è che basti un mezzo pesante nei paraggi per peggiorare la situazione, già compromessa dalle abbondanti precipitazioni degli ultimi giorni.

Insomma, prima che la buca diventi una voragine e il problema diventi grave, la richiesta unanime rivolta all'assessorato alla Viabilità del Comune di Torino è quella di un celere intervento per riparare la buca di via Monginevro.

Andrea Parisotto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium