/ Attualità
Estate 2020 ad Abano Terme: intervista al sindaco Federico Barbierato

Salute e natura, cultura ed enogastronomia: sono questi i pilastri della proposta a "Km 0" del Comune di Abano Terme per l'estate 2020. Che tipo di vacanza verrà offerta? Come verranno accolti i turisti? Ne parliamo con il sindaco, Federico Barbierato

Pubblicato da Torino Oggi su Martedì 5 maggio 2020

Attualità | 01 luglio 2020, 10:30

Un ricco programma di corse per il primo appuntamento di luglio all'ippodromo di Vinovo

Otto le corse in programma, alle 18.30 in programma il premio Egitto, riservato ai cavalli di 5 e 6 anni

Un ricco programma di corse per il primo appuntamento di luglio all'ippodromo di Vinovo

Si ritorna alla normalità oggi, mercoledì 1° luglio, all’ippodromo di Vinovo, dopo la bella serata del Marangoni, che vedeva le tribune piene con il massimo dei posti a disposizione secondo le linee guida del Ministero. Il mercoledì sarà per tutto il mese di luglio l’appuntamento fisso per le corse a Vinovo.

Come sempre otto quelle in programma, con il momento più importante del preserale che prenderà il via alle 18.30 nel premio Egitto corsa con i nastri sulla distanza dei 2060 e 2080 metri, per buoni cavalli di 5 e 6 anni.

Favorito il potente Zeppelin Kyu Bar del team di Alessandro Gocciadoro, un cavallo noto ai nostri appassionati, che rimane su di una bella vittoria romana. Un soggetto molto vincente come dimostra la sua carta, 15 vittorie su 22 uscite. Forse l’unico problema nel contesto potrebbe stare nel fatto che si ritroverà a partire con il primo numero del secondo nastro, ma essendo soltanto in sei partenti, due davanti a quattro penalizzati, problemi non dovrebbero esserci. Avversari a percorso l’ottimo Zipolo e Zamora Font se non risente dell’impegno ravvicinato a poche ore dalla corsa di domenica sera, dove si aggiudicava un terzo posto.

Per quanto riguarda i gentlemen saranno alla prese con la terza batteria del Campionato Italiano, dove potrebbe finalmente arrivare la sospirata vittoria per Tarim, pupillo di Jacopo Brischetto, reduce da belle prestazioni. Gli avversari maggiori saranno Renoir Grad con però dovrà districarsi dallo scomodo numero di avvio, guidato da Maurizio Femia e Zafira con Michele Bechis.

Si ricorda che è a disposizione del pubblico, la Pizzeria del Fil-Hippo’s Restaurant, con annessa area food nel parterre.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium