/ Eventi

Eventi | 06 luglio 2020, 15:33

A Moncalieri doppio appuntamento con il convegno "Interventi contemporanei nei Parchi e nei Giardini Storici"

Appuntamento al Castello Reale il 17 e 24 luglio, dalle 14 alle 19

A Moncalieri doppio appuntamento con il convegno "Interventi contemporanei nei Parchi e nei Giardini Storici"

 

Si svolge in modalità ibrida tra la presenza online e quella fisica il convegno “Interventi contemporanei nei Parchi e nei Giardini Storici”, organizzato per venerdì 17 luglio 2020 dal Comune di Moncalieri in collaborazione con l’Associazione Kòres e l’Ordine degli Architetti, Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Torino.

Sarà seguito, nel pomeriggio di venerdì 24, dalla presentazione di una serie di “casi di studio”, che si terrà secondo le stesse modalità. Viene così attuata l’iniziativa originariamente prevista per il 20 marzo ma sospesa a causa del Covid-19.

L’incontro giunge quest’anno alla quinta edizione e avrà luogo come negli anni passati nella Sala della Regina del Castello di Moncalieri, dove saranno, però, fisicamente presenti solo i relatori, mentre il pubblico potrà assistere da remoto. La partecipazione è aperta a tutti e gratuita, con iscrizione obbligatoria su www.fondazioneperlarchitettura.it/corso/interventi-contemporanei-parchi-giardini-storici. Relatori e contenuti rimangono altrettanto interessanti e significativi.

Il Comitato scientifico-organizzativo è costituito da Costanza Roggero – già Politecnico di Torino (che lo presiede); Paolo Castelnovi – Associazione Landscapefor; Luca Dal Pozzolo – Fondazione Fitzcarraldo;  Marco Devecchi – DISAFA-Università degli Studi di Torino;  Lino Malara – già Direttore Regionale per i Beni e le Attività culturali del Piemonte; Gennaro Miccio – già Segretario Regionale del Piemonte del MiBACT; Laura Pompeo – Assessore alla Cultura della Città di Moncalieri;  Maria Carla Visconti – già MIBACT - Riccardo Vitale – Direttore del Castello di Racconigi-MIBACT.

Il Convegno riflette su come e quanto l’arte contemporanea abbia contribuito alla valorizzazione degli aspetti paesistici e territoriali di parchi e giardini storici o come sia divenuta elemento innovativo di grandi zone destinate a verde. Saranno approfonditi e analizzati diversi casi, nazionali e internazionali, fra cui, ad esempio, quello del Giardino delle sculture fluide nel Parco Basso della Reggia di Venaria.

L’incontro si propone, inoltre, di sollecitare, anche a livello locale, un rinnovato impegno verso la conoscenza e la valorizzazione di Parchi e dai Giardini Storici, offrendo pure nuove occasioni di riflessione sugli aspetti tecnici legati alla loro formazione e alla loro conservazione.

La manifestazione si colloca in un ampio programma promosso dal Comune di Moncalieri per promuovere l’immagine “Città nel Verde” valorizzando i percorsi della collina, i giardini e le antiche vigne che ne impreziosiscono il panorama, le piste ciclabili, i sentieri e il parco del castello. “Sono tante ormai le iniziative della Città dedicate a arte e storia, tradizioni e natura, valori paesaggistici e panoramici che offrono occasioni per vivere Moncalieri, scoprirne e riscoprirne ancora il genius loci, l’anima ricca di storia e di storie”, afferma l’ Assessore alla Cultura e al Turismo Laura Pompeo che ha istituito l’iniziativa, e dichiara che “Il nostro sta diventando un appuntamento riconosciuto su vasta scala e sempre più apprezzato su un tema oggi anche particolarmente alla moda”.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium