/ Attualità

Attualità | 16 settembre 2020, 07:18

Dall’abbandono alla nuova vita: inaugurata Cumiana 15, una piazza coperta aperta alla collettività [VIDEO e FOTO]

Si tratta di una delle opere di recupero più importanti e complesse del progetto Co-City. Appendino: “Risorse e patto di collaborazione con i cittadini la chiave per la riqualificazione”

Dall’abbandono alla nuova vita: inaugurata Cumiana 15, una piazza coperta aperta alla collettività [VIDEO e FOTO]

Là dove c’era l’erba, ora c’è una città” cantava Adriano Celentano. Una canzone he potrebbe tranquillamente accompagnare l’inaugurazione avvenuta ieri dello spazio Cumiana 15, edificio recuperato dopo oltre 20 anni di abbandono.

Tra corso Peschiera e corso Racconigi, a due passi dagli uffici della Circoscrizione 3, Cumiana 15 è uno spazio polivalente, un cantiere o meglio un’officina in cui è possibile assemblare idee. Chi l’ha progettata, la descrive come una piazza aperta a tutte e a tutti. 

Per la Città di Torino l’edificio rappresenta il recupero più importante e complesso del progetto Co-City, tanto che anche la sindaca Chiara Appendino ha voluto partecipare all’inaugurazione: “All’inizio del mandato abbiamo avviato questo percorso dei patti di collaborazione: prevedono da un lato delle risorse stanziate per la riqualificazione, e in questo caso parliamo di 900.000 euro per la riqualificazione materiale, e dall’altra dei patti stipulati con dei gruppi di cittadini o associazioni che abbiano voglia di prendersi cura del bene e renderlo accessibile a tutte e a tutti”. “Una restituzione al quartiere, lavoriamo da due anni a questo progetto qui” ha concluso la sindaca.

"Siamo molto soddisfatti di vedere non tanto la fine di un percorso, complesso ma importante, quanto l’inizio di una nuova opportunità per il quartiere e la città" ha affermato Marco Giusta, assessore ai Beni Comuni della Città di Torino.

Felice anche la presidente della Circoscrizione 3, Francesca Troise: “Questa parte era una ferita nel borgo. Quando abbiamo saputo di Co-City abbiamo capito subito la potenzialità del progetto e raccolto subito l’idea di recuperare il passato in una nuova forma di comunità con i patti di collaborazione con i cittadini”.

Cumiana 15, inoltre, sorge in un luogo centrale per il territorio. Poco distante dall’ex Lancia, infatti, vi sono il centro civico, le sedi della polizia municipale e della polizia, oltre agli uffici anagrafici. La domanda sorge quindi spontanea: quale destinazione avrà lo spazio restituito alla cittadinanza? “Ci saranno nuove forme di contenuti, sempre modificabili. Cultura, intrattenimento, studio, sport, incontri. Il tutto sempre intercambiabile, ma nel nome dell’inclusione: sono orgogliosa di aver contribuito a restituire alla comunità questo luogo”.

I firmatari del patto di collaborazione sono Longboard Crew Italia, UISP, Ideificio Torinese e Bloomingteam. La piazza coperta, con i suoi 600 mq circa di spazio si candida quindi a diventare un nuovo punto di aggregazione e visibilità per l’intero quartiere.

Andrea Parisotto

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium