/ Politica

Politica | 17 settembre 2020, 07:40

Elezioni a Moncalieri, Pietro Bucolia: “I Moderati alternativa civica per una città più pulita che aiuta i giovani” [VIDEO]

Insieme a Mara Coduti, il candidato consigliere sottolinea l’impegno a favore delle nuove generazioni: “Favorire la natalità e aiutare i giovani a mettere su famiglia, stipulando convenzioni con le banche che permettano un accesso più semplice ai mutui”

Elezioni a Moncalieri, Pietro Bucolia: “I Moderati alternativa civica per una città più pulita che aiuta i giovani” [VIDEO]

L’appuntamento elettorale del 20-21 settembre a Moncalieri è ormai dietro l’angolo e i Moderati, guidati dal candidato sindaco Abelio Viscomi, con la capolista Piera Levi Montalcini si propongono come l’alternativa civica di questa competizione.

“I Moderati sono l’unica autentica lista civica”, sottolinea il candidato consigliere Pietro Bucolia, “fatta di gente che vive e lavora in questa città, che ha voglia di prendersene cura davvero, superando spazi di inefficienza e di indifferenza, che creano gravi problemi: noi puntiamo ad una Moncalieri più pulita, in cui si vive si si viaggia sicuri”.

Mara Coduti spiega i punti fondamentali dell’ampio programma di governo dei Moderati: “La famiglia, i giovani, la sostenibilità e i trasporti, che sono una questione nevralgica. Purtroppo a Moncalieri mancano mezzi di trasporto, sono pochi quelli che collegano con Torino”, ha sottolineato la candidata al Consiglio comunale. “Bisogna arrivare in piazza Bengasi per la metro, servono mezzi per collegare il centro di Moncalieri e le borgate a piazza Bengasi”. E questo vuole essere uno degli impegni che i Moderati intendono prendere nei confronti della città.

Bucolia, poi, si è soffermato sul tema, a lui particolarmente caro, di aiutare i giovani a mettere su famiglia: “Vogliamo dare attenzione alla natalità, consentendo alle nuove generazioni di assumere impegni a lungo termine. Per questo vogliamo stipulare delle convenzioni con le banche, per avere una quota di mutuo supplementare, oltre la soglia dell’80%, che serva per finanziare coloro che vogliono costruire un futuro a lungo termine, ottenendo condizioni più vantaggiose”.

Per questo, conclude Bucolia, “votare i Moderati significa difendere i valori della cittadinanza attiva e solidale, i valori da cui si genera la vita, in primis la famiglia. Votare i Moderati significa dare fiducia ad una squadra di persone che vogliono offrire un contributo per avere una Moncalieri più bella, più pulita e più vivibile”.

comunicazione politico elettorale

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium