/ Politica

Politica | 26 ottobre 2020, 19:54

Consiglio comunale, approvate le linee di indirizzo per l'affidamento del progetto della linea 2 della metro

L'assessora Lapietra: "Il documento disegna una cornice che dovrà essere sviluppata da singoli provvedimenti gestionali"

Consiglio comunale, approvate le linee di indirizzo per l'affidamento del progetto della linea 2 della metro

Il Consiglio Comunale di Torino ha approvato, questo pomeriggio, (21 voti a favore, 2 astenuti) le linee di indirizzo generale sulle modalità di affidamento dell’opera di progettazione definitiva della seconda linea di metropolitana della città.

Il documento, illustrato dall’assessora ai Trasporti, Maria Lapietra, è un mero atto di indirizzo, “disegna una cornice che dovrà essere sviluppata da singoli provvedimenti gestionali” e prevede che sia esperita, in via preliminare all’affidamento del progetto della linea 2, un’istruttoria volta ad accertare le modalità di affidamento con riferimento particolare  alla presenza delle capacità tecnico-organizzative della Società Infra.To, in qualità di società in house, individuata come società della quale la Città potrebbe avvalersi, in modo prioritario, per la progettazione definitiva, comprensiva di depositi e parcheggi di interscambio..

La delibera, quindi, prevede che siano verificati i vantaggi derivanti dall’affidamento a questa società, in termini di tempi, costi complessivi, efficacia dell’azione amministrativa, capacità di controllo da parte della Città, livello dei servizi e delle prestazioni, visione unitaria del progetto.

Solo al termine della verifica dell’esistenza di tutti questi presupposti, si potrà procedere all’affidamento.

Il provvedimento è stato approvato con emendamenti firmati dal presidente della commissione Roberto Malanca.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium