/ Attualità

Attualità | 25 novembre 2020, 19:01

Bardonecchia, una panchina rossa per celebrare la giornata mondiale contro la violenza sulle donne

La vicesindaca Rossetti: "Allieve e allievi della scuola hanno contribuito con buste rosse contenenti frasi personali, carine e condivisibili"

Bardonecchia, una panchina rossa per celebrare la giornata mondiale contro la violenza sulle donne

Bardonecchia ha celebrato la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne, istituita dall’assemblea generale dell’ONU nel 1999, in ricordo del sacrificio delle sorelle Patria, Minerva e Maria Teresa Mirabal, uccise dagli agenti del dittatore Rafael Leonidas Trujillo in Repubblica Dominicana, allestendo di fronte al Palazzo Comunale una panchina dipinta di rosso, sede di manifesti, decorazioni e scritte dalle alunne e dagli alunni della 5 classe del Liceo Scientifico Luigi des Ambrois di Oulx, indirizzo Sportivo.

“Mi è parso giusto testimoniare questa giornata - ha così commentato l’iniziativa Chiara Rossetti, insegnante al liceo, vice sindaco di Bardonecchia - con questa semplice iniziativa, maturata durante le mie lezioni di didattica a distanza, proposta e subito accolta molto favorevolmente dalle mie allieve e allievi che hanno contribuito con buste rosse contenenti frasi personali, carine e condivisibili, a realizzare un bel lavoro, testimonianza concreta della loro sensibilità e strumento didattico volto ad educare le nuove generazioni al rispetto di valori universali fondamentali”.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium