/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 27 novembre 2020, 14:06

Telt aderisce a Unione Industriale di Torino e Medef Savoie

Doppio ingresso nelle associazioni datoriali in Italia e in Francia per il promotore pubblico della Torino-Lione, per promuovere i valori dell'imprenditorialità e dell'interesse binazionale

Telt aderisce a Unione Industriale di Torino e Medef Savoie

TELT-Tunnel Euralpin Lyon Turin fa ingresso nell’Unione Industriale di Torino e nell’omologa MEDEF Savoie, con l'obiettivo di promuovere i valori dell'imprenditorialità e dell'interesse binazionale e per sottolineare il ruolo del collegamento ferroviario sul Corridoio Mediterraneo, insieme al valore delle relazioni tra i due Paesi e del lavoro che TELT sta conducendo con governi, imprese e comunità.

Il promotore pubblico del tunnel di base della Torino Lione - dichiara il Presidente di TELT, Hubert du Mesnil  – è incaricato della realizzazione di quest’opera molto importante per lo sviluppo di una rete ferroviaria europea ad alte prestazioni, che consenta un reale trasferimento modale nelle valli alpine e uno sviluppo sostenibile delle relazioni umane ed economiche tra i nostri Paesi. Guardiamo al futuro e al rafforzamento dei legami tra due Paesi, grazie a un’opera che avrà un impatto sociale, culturale ed economico”.

L’adesione alle due associazioni – aggiunge il Direttore Generale di TELT, Mario Virano - è un’opportunità per respirare cultura industriale, capitalizzare le migliori esperienze imprenditoriali dei due Paesi, portare il nostro contributo di società binazionale alle associazioni. Auspichiamo di avere, inoltre, nell’Unione Industriale e in MEDEF Savoie partner solidi per la diffusione delle opportunità della Torino-Lione tra gli operatori economici dei due territori, un connettore importante per le aziende che potranno operare nei cantieri e nell’indotto della realizzazione dell’infrastruttura che si colloca a pieno titolo nel Green Deal europeo”.

Il fatto che TELT sia nostra Associata – commenta il Presidente dell’Unione Industriale di Torino, Giorgio Marsiajaccresce la sua integrazione nel territorio e permette al nostro sistema di parlare alle Istituzioni con una voce ancora più forte nel sostenere la necessità di completare rapidamente la tratta Torino-Lione. Siamo sempre stati convinti sostenitori dell’opera e l’abbiamo dimostrato scendendo in piazza due volte per manifestare a favore di una infrastruttura che consideriamo strategica, visti gli stretti rapporti che il nostro territorio e le imprese hanno con la Francia, secondo Paese al mondo come destinatario delle esportazioni piemontesi e italiane. La pandemia finirà. Persone, prodotti e macchinari ricominceranno a spostarsi liberamente. Abbiamo bisogno che ciò avvenga nel modo più fluido ed efficiente possibile. Do, quindi, il mio personale benvenuto a TELT”.

Siamo onorati di accogliere TELT tra i nostri soci – dichiara Bernard Folliet, Président du MEDEF Savoie -. Lavorando per l'occupazione sul territorio, ma anche stimolando una dinamica economica, TELT è un'impresa competente e impegnata. La sua binazionalità ne fa un importante attore europeo".

Per la tratta transfrontaliera della Torino-Lione sono stati scavati 10 km del tunnel dove passeranno i treni e il 18,5% dei 162 km di gallerie complessivamente previste per l’opera. Sono attivi 6 cantieri: Saint-Martin-La-Porte, dove sono stati completati i primi 9 km del tunnel di base con scavo meccanizzato (lo smontaggio della fresa Federica è appena terminato nel cantiere di La Praz) e si avanza con metodo tradizionale; Saint-Jean-de-Maurienne, in cui si lavora all’hub intermodale, Saint-Julien-de-Montdenis dove si stanno costruendo la galleria artificiale di entrata al tunnel di base lato Francia e le dighe sul fiume Arc; Avrieux dove si sta allestendo il cantiere per lo scavo dei pozzi di ventilazione del tunnel di base; Chiomonte, dove si è insediato il raggruppamento che lavorerà alle nicchie di interscambio, prime opere connesse alla realizzazione del tunnel dove passeranno i treni, lato Italia.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium