/ Politica

Politica | 12 gennaio 2021, 13:31

Niente più fogli e carta, la Giunta comunale di Torino diventa dematerializzata

La sindaca Appendino: "Con il digitale procedure più snelle e servizi migliori"

immagine della giunta comunale di oggi tratta dalla pagina Fb di Chiara Appendino

la Giunta comunale di Torino diventa dematerializzata

A Torino la Giunta comunale diventa senza carta. La riunione odierna dell'esecutivo si è svolta per la prima volta con documentazione completamente dematerializzata.

"Questa mattina - spiega la sindaca Chiara Appendino sui social - è stata una Giunta diversa dal solito nella modalità". Condividendo un'immagine della Sala Orologio, Appendino fa notare che "non ci sono fogli e plichi di documenti che, in passato, hanno sempre caratterizzato questo tipo di riunioni. Grazie al lavoro dell'assessore all'innovazione e agli uffici - spiega la prima cittadina - la documentazione è stata totalmente dematerializzata e trasferita in formato digitale. Questo vuol dire un notevole risparmio di carta e procedure più snelle e veloci per gli uffici in caso di ricerca e consultazione degli atti. E, di conseguenza, un servizio più efficiente alla città e ai cittadini".

La sindaca aggiunge che, inoltre, la "digitalizzazione dei documenti permette di fare un ulteriore passo in avanti per ciò che riguarda la trasparenza dell'Amministrazione nei confronti dei cittadini. Un tema che la Città ha a cuore e persegue da sempre e quello di oggi è un ottimo traguardo raggiunto, da cui ripartire per fare ancora meglio".

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium