/ Politica

Politica | 13 gennaio 2021, 16:08

Covid, Grimaldi (LUV): “Tracciamento tra i peggiori del Paese e malati fantasma. Giunta regionale inadeguata"

"I piemontesi per fortuna hanno dato prova di serietà, non si meritano tutto questo”

Marco Grimaldi

Marco Grimaldi affronta il tema del tracciamento dei dati

"Dopo oltre dieci mesi dallo scoppio della pandemia il problema piemontese ancora irrisolto è sempre quello del tracciamento dei contagi, sempre più disastroso e tra i peggiori del Paese", commenta Marco Grimaldi, capogruppo di Liberi Uguali Verdi in Regione, riguardo ai 40 mila persone sfuggite ai conteggi ufficiali.

"I dati recenti della nostra Regione sono decisamente anomali, un positivo su 5 è ricoverato in ospedale mentre nelle altre regioni la media è di 1 su 20; significa che molto probabilmente esiste un piccolo esercito di malati fantasma che non sono isolati e sono liberi di infettare, del tutto inconsapevolmente, altre persone. Tradotto: siamo di fronte all’ennesimo fallimento del sistema di tracciamento piemontese".

"Il crollo degli ‘attualmente positivi’ dimostra che la ‘zona rossa’, il lockdown e il rispetto delle regole hanno dato alcuni risultati sperati ma quel dato contrasta con l’importante aumento dei ricoverati negli ospedali: o siamo davanti ad una variante piemontese del virus – spiega Girmaldi – o più probabilmente la nostra Regione non è di nuovo in grado di trovare le persone positive, magari asintomatiche o paucisintomatiche, un po’ come avveniva a marzo".

"Il governo regionale della sanità sta di nuovo guidando a fari spenti nella notte – conclude Grimaldi. Davanti al buon comportamento dei cittadini piemontesi, che ha contribuito a flettere la curva dei contagi e a riportare i numeri del contagio e dei ricoveri a un livello decisamente più gestibile da parte degli ospedali e di chi ci lavora, la Regione prosegue nel fallimento del contact tracing".

"È molto complicato continuare a chiedere sacrifici ai cittadini – lavoratori, studenti, famiglie – se la sensazione che arriva dalla sanità piemontese è un perenne affanno nella gestione dell’emergenza pandemica", ha concluso Grimaldi.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium