/ Cronaca

Cronaca | 26 gennaio 2021, 13:55

Pubblicano sui social video dell'arresto, due poliziotti indagati

Per entrambi l'accusa è di falso in atto pubblico

auto della Polizia

pubblicano sui social video dell'arresto, due poliziotti indagati

La Procura di Torino ha indagato due agenti di polizia, con l'accusa di falso in atto pubblico, per l'inseguimento in stile 'Fast and Furious' finito sui social e terminato col fermo di un 39enne processato per direttissima e condannato a un anno per resistenza a pubblico ufficiale.

La pm Laura Longo, che coordina le indagini, vuole fare chiarezza sull'accaduto e sul verbale redatto dalla polizia che, secondo l'accusa, presenterebbe omissioni e inesattezze.

Nel video sembra che il 39enne, fermato dopo che aveva forzato quattro posti di blocco e cercato di travolgere gli agenti, venga colpito da un calcio.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium