/ Cronaca

Cronaca | 01 febbraio 2021, 11:11

Due marocchini arrestati per rapina sotto i portici di via Nizza

Entrambi avevano precedenti ed erano immigrati irregolari

immagine di repertorio

due marocchini arrestati dai carabinieri per rapina

Nell’ambito dei servizi di controllo disposti dal Comando Provinciale sotto i portici di via Nizza per contrastare la situazione di degrado dell’area segnalata dai residenti, i carabinieri hanno arrestato per rapina due cittadini marocchini, con precedenti e irregolari sul territorio nazionale.

I militari del Nucleo Radiomobile li hanno sorpresi subito dopo che avevano aggredito alle spalle un passante e una volta bloccato gli avevano asportato il telefono cellulare che aveva nella tasca del giubbotto. I due, nonostante abbiano tentato di dileguarsi per le strade limitrofe, sono stati in breve tempo intercettati e fermati.

Ora sono stati trasferiti presso il carcere delle Vallette di Torino.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium