/ Cronaca

Cronaca | 22 aprile 2021, 15:42

Minacce all'indirizzo del leader Si Tav Si Lavoro Mino Giachino

"La battaglia per la Tav è la mia battaglia della vita e non intendo mollare", ha garantito il candidato sindaco

Mino Giachino

Minacce all'indirizzo del leader Si Tav Si Lavoro Mino Giachino

In risposta a un post sulla pagina FB sull’ambiente e sull'importanza della Tav, sono arrivati insulti e minacce da un telefonino con numero francese al Leader Si Tav Si Lavoro Mino Giachino, candidato sindaco per Torino.

"Sono abituato perché ogni giorno sulla pagina SITAVSILAVORO ne scrivono di tutti i colori. Mi dispiace quando si nascondono sotto pseudonimo o senza nome", dichiara Giachino. "In Italia c’è la democrazia e quindi le opinioni sono tutte legittime ma insultare e minacciare no, queste cose sono l'anticamera della violenza".

"Ovviamente la battaglia per la Tav è la mia battaglia della vita perché senza Tav ci sarà più inquinamento e maggior intasamento stradale e ci sarà’ meno crescita e  meno posti di lavoro", prosegue Giachino, che non intende arretrare dai suoi propositi. "Tutto questo capita perché non avendo la Ministra Demicheli nominato il Commissario,  oltre ai ritardi sui progetti da presentare in Europa, ora i No Tav hanno immaginato un arretramento del Governo".

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium