/ Eventi

Eventi | 06 maggio 2021, 20:17

Da domani Torino accoglie l'anteprima italiana del World Press Photo a Palazzo Madama [FOTO]

In mostra 159 scatti provenienti dalle migliori agenzie di fotogiornalismo mondiali. Tre gli italiani premiati. Orario di apertura prolungato fino alle 20

World Press Photo Exhibition

A Palazzo Madama l'anteprima nazionale del World Press Photo Exhibition 2021

E' Torino ad accogliere quest'anno la prima tappa del World Press Photo Exhibition, che toccherà oltre 120 città in 50 Paesi del mondo. Da domani (e fino al 22 agosto) il pubblico di Palazzo Madama potrò ammirare i 159 scatti finalisti della 64^ edizione, divisi nelle otto sezioni: Contemporary Issues, Environment, General News, Long-Term Projects, Nature, Portraits, Sports, Spot News.

"Un vero onore per la Fondazione Torino Musei", ha commentato il segretario generale Elisabetta Rattalino, cui ha fatto eco il plauso di Vito Cramarossa, presidente di Cime, che organizza la mostra: "Questa solida collaborazione, che si rinnova per il secondo anno ed è nata in uno dei periodi più difficili della nostra storia, è la cartina di tornasole dell'impegno e del senso di responsabilità, che organizzazioni come queste hanno nel proporre al territorio una mostra che faccia riflettere e stimoli il senso critico. La World Press Photo Exhibition 2021, infatti, è un’istantanea della storia dell'anno appena trascorso, in grado di far viaggiare il visitatore attraverso 159 finestre sul mondo, che mettono a nudo le fragilità e le grandiosità del nostro pianeta e dei suoi esseri viventi”.

4.315 i fotografi che hanno partecipato al concorso, provenienti da 130 Paesi; per la prima volta nella sua storia, la valutazione è avvenuta online, con sette giurie specializzate presiedute da NayanTara Gurung Kakshapati e MuyiXiao.

"C'è il mondo nei lavori di questi fotoreporter - spiega il presidente di World Press Photo, Arnoud van Dommele -, immagini scattate anche a rischio della vita. Il fotogiornalismo, forse oggi più di sempre, vuol dire informazione libera e trasparente".

Lo scatto vincitore del 2021 è stato l’abbraccio tra Rosa Luzia Lunardi, 85 anni, e l'infermiera Adriana Silva da Costa Souza, nella "tenda dell'abbraccio" costruita all'interno della casa di cura Viva Bem, a San Paolo del Brasile. Un'immagine potentissima, simbolo della nostra storia contemporanea, realizzata il 5 agosto 2020 dal fotografo danese Mads Nissen.

Protagonisti dell’esposizione anche tre italiani. Il secondo riconoscimento più prestigioso del concorso, il World Press Photo Story of the Year 2021, è andato, infatti, al romano Antonio Faccilongo, con un servizio per Getty Reportage dal titolo Habibi (“amore mio”), sulla condizione dei detenuti palestinesi nelle carceri israeliane. A causa delle visite coniugali negate e del divieto assoluto di qualsiasi contatto fisico, fin dai primi anni 2000, i reclusiche desiderano avere figli, contrabbandano il loro sperma fuori dalla prigione, nascondendolo, per esempio, nei regali agli altri figli.

Primo premio, nella sezione Stories - Spot News per Lorenzo Tugnoli, di Ravenna, dell’agenzia Contrasto, che ha raccontato l'esplosione, causata da più di 2.750 tonnellate di nitrato d’ammonio ad alta densità, che ha scosso Beirut, in Libano, il 4 agosto 2020. Lo scoppio ha danneggiato o distrutto circa 6.000 edifici, uccidendo almeno 190 persone, ferendone altre 6.000 e lasciandone sfollate almeno 300.000.

Infine, Gabriele Galimberti, toscano, della Val di Chiana, con un reportage realizzato per National Geographic, ha vinto il primo premio in Stories - Portraits, grazie alla sua preziosa testimonianza sulle armi da fuoco possedute da privati cittadini negli USA. Un numero superiore alla popolazione del Paese: 393 milioni di armi contro i 328 milioni di persone.

Per consentire ai visitatori di accedere alla mostra agevolmente ma sempre in totale sicurezza, Palazzo Madama allungherà l'orario di apertura: mercoledì, giovedì e venerdì dalle 13 alle 20; sabato e domenica dalle 10 alle 19 (con ingresso garantito tramite prenotazione o prevendita online).

Manuela Marascio

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium