/ Cronaca

Cronaca | 20 maggio 2021, 15:00

Piazza San Carlo, il capo dei Vigili del Fuoco Dattilo testimonia al processo

"Quella sera la squadra antincendio svolse correttamente gli incarichi che le erano stati assegnati"

un'immagine della notte del 3 giugno 2017

Piazza San Carlo, il capo dei Vigili del Fuoco Dattilo testimonia al processo

Il capo del Corpo dei Vigili del fuoco, Fabio Dattilo, ha testimoniato oggi in Corte d'assise a Torino al processo per gli incidenti scoppiati il 3 giugno 2017 in piazza San Carlo, durante la trasmissione su megaschermo della finale di Champions tra Juve e Real.

Nel fuggi fuggi generale, oltre 1500 persone rimasero ferite, due delle quali, Erika Pioletti e Marisa Amato, morirono successivamente. L'intervento di Dattilo è stato chiesto dalla difesa di Dario Longhin, funzionario dei pompieri, che compare fra gli imputati.

"Dalla testimonianza - ha commentato l'avvocato Roberto Longhin - è emerso con chiarezza che quella sera la squadra antincendio svolse correttamente, in base alle norme, gli incarichi che le erano stati assegnati. Il comandante, che pure ricevette tutta la documentazione, non avviò nemmeno gli accertamenti interni".

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium