/ Cronaca

Cronaca | 26 maggio 2021, 12:28

Dopo l'ennesima aggressione chiama la Polizia e fa arrestare il compagno violento

I fatti avvenuti domenica sera in Barriera di Milano

stalking - foto di repertorio

Dopo l'ennesima aggressione chiama la Polizia e fa arrestare il compagno violento

La scorsa domenica giungeva segnalazione al 112 di una lite in atto fra due conviventi nel quartiere Barriera di Milano. La prima pattuglia disponibile sul territorio, composta da agenti del Commissariato Dora Vanchiglia, accorreva prestando i primi soccorsi alla vittima che intanto era scesa al piano terra dello stabile.

Gli agenti raccoglievano la denuncia della donna, relativa a diversi episodi di aggressione ai suoi danni subiti dal compagno d’indole particolarmente violenta. La donna, oltre allo stato di forte prostrazione per la violenza appena subita, era anche in pensiero in quanto nell’appartamento vi era il loro bambino. Gli agenti salivano nell’alloggio mettendo al sicuro il piccolo.

L'uomo, che ha numerosi precedenti specifici per maltrattamenti in famiglia ed un ammonimento del Questore dall’avere atteggiamenti violenti nei confronti della compagna risalente a due anni fa, sono scattate le manette per maltrattamenti in famiglia.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium