/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 31 maggio 2021, 15:05

Anche i "piccoli" partecipano alla campagna vaccinale: il 3 giugno apre l'hub di Api Torino

Sarà dedicato anche alle imprese e cooperative di altre associazioni. Hanno già aderito Confcooperative Piemonte, Legacoop Piemonte, Confetra Piemonte e Casa Artigiani Torino

La sede di Api Torino

Anche le piccole e medie imprese hanno ora un loro hub vaccinale

Si rafforza ulteriormente la squadra "in campo" per combattere il Covid 19. Apre infatti il prossimo 3 giugno 2021 l’hub vaccinale di API Torino. La struttura, collocata presso la sede dell’Associazione delle pmi, sarà dedicata alla vaccinazione del personale dipendente delle piccole e medie imprese associate al sistema Confapi di Torino, Biella e Cuneo, ma anche ai dipendenti delle imprese e delle cooperative di altre  associazioni. Hanno già ufficialmente aderito Confcooperative Piemonte, Confetra Piemonte, Casa Artigiani Torino, Legacoop Piemonte.

L’apertura di un hub vaccinale di API Torino – dice Corrado Alberto, presidente dell’Associazione -, va nella direzione che più volte abbiamo ribadito: per vincere Covid-19 e riprendere un cammino di sviluppo occorre l’impegno di tutti, anche quindi delle imprese e delle loro associazioni. E’ con questo spirito che mettiamo a disposizione la nostra struttura anche alle altre associazioni d’impresa e della cooperazione. API Torino si era detta pronta a collaborare con la Regione Piemonte per eseguire le vaccinazioni in favore dei dipendenti delle piccole e medie imprese e quindi accelerare la somministrazione dei vaccini. Diamo adesso seguito concreto a questa promessa sulla base delle indicazioni che le istituzioni, locali e nazionali, hanno fornito”.

L’hub vaccinale di API Torino è stato progettato e sarà gestito insieme alla Croce Rossa Italiana Comitato di Torino che sarà presente con proprio personale medico e infermieristico.

“API Torino ti vaccina” sarà aperto 7 giorni su 7 dalle 9 alle 19. Previsti 3 box vaccinali e 1 dedicato a chi ha problemi di deambulazione. Il centro vaccinale avrà una potenzialità di circa 300 persone ogni giorno. Oltre agli spazi obbligatori per la sua corretta fruizione, l’hub vaccinale di API prevede anche un ampio parcheggio per agevolare l’accesso da parte del personale delle aziende.


La struttura è conforme alle indicazioni dell’Unità di Crisi Nazionale, Regionale e dell’ASL Torino di competenza; il suo funzionamento è integrato con il sistema di prenotazioni e di registrazione delle avvenute vaccinazioni del Servizio Sanitario del Piemonte.

M.Sci

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium